18 Giugno 2014
12:51

RAW for the Oceans, al Pitti 86 arrivano gli abiti realizzati con i rifiuti raccolti negli oceani (FOTO)

G-Star presenta al Pitti Immagine Uomo 2014 Raw for the Oceans, l’innovativa collezione realizzata in collaborazione con Pharrell Williams composta da capi prodotti con i rifiuti plastici raccolti negli oceani.
A cura di Marco Casola

Al Pitti Immagine Uomo 86 G-Star ha rivelato l'intera collezione RAW for the Oceans Autunno/Inverno 2014-15. La linea è stata realizzata in collaborazione con Bionic Yarn, the Vortex Project, Parley for the Oceans e curata da Pharrell Williams, ed è composta da una selezione di capi  esclusivi creati con il Bionic Yarn, un rivoluzionario filato ecologico di fibre ottenute da bottiglie di plastica raccolte negli oceani e riciclate. Con la collezione RAW for the Oceans il marchio specializzato in denim G-Star compie un ulteriore passo nel mondo della moda sostenibile, proponendo al pubblico un nuovo concetto di abiti eco-sostenibili.

Gli abiti realizzati con i rifiuti di plastica

Le organizzazioni ambientaliste Sea Shepard Conservation Society USA e Plastic Pollution Coalition durante una recente conferenza tenutasi lo scorso febbraio al Museo di Storia Naturale di New York  hanno evidenziato la gravità di uno dei più grandi problemi che affliggono il nostro pianeta, ovvero l'elevata presenza di rifiuti, e soprattutto di plastica, negli oceani. Alcuni marchi di moda hanno dunque deciso di sposare la causa ambientalista tentando di trovare nel proprio settore una soluzione al problema, ogni anno infatti la quantità di rifiuti plastici scaricati in mare si triplica, contaminando le coste e mettendo in pericolo le specie marine. G-Star ha unito le forze con i suoi partners, utilizzando una tecnologia innovativa per recuperare non solo la plastica dagli oceani, ma anche per trasformarla in una nuova generazione di denim. Questa prima collezione dell'iniziativa RAW for the Oceans ha già recuperato e riciclato oltre 10 tonnellate di plastica negli oceani.

I capi della collezione RAW for the Oceans

La collezione, che comprende sia capi maschili che femminili, nonostante sia realizzata con materiali di riciclo non rinuncia allo stile trendy. I denim Bionic Yarn sono stampati con un pattern originale: utilizzando la mascotte dell'iniziativa, Otto the Octopus, il pattern trasforma la sua forma biologica in stampe classiche come il pied de poule. Oltre ai capispalla, la collezione RAW for the Oceans comprende jeans, t-shirt, felpe, cappellini ed altri capi, tutti realizzati con Bionic Yarn. Colorati con intense tonalità di Mazarine blu indaco e nero, i tessuti sono morbidi al tatto ma estremamente resistenti.  La collezione RAW for the Oceans sarà disponibile negli store a partire da settembre 2014.

Pharrell presenta gli abiti in denim realizzati con la plastica degli oceani
Pharrell presenta gli abiti in denim realizzati con la plastica degli oceani
Una T-shirt con la plastica recuperata dagli oceani: il progetto innovativo di adidas
Una T-shirt con la plastica recuperata dagli oceani: il progetto innovativo di adidas
Luca Argentero lustrascarpe per un giorno al Pitti Uomo 86 (FOTO)
Luca Argentero lustrascarpe per un giorno al Pitti Uomo 86 (FOTO)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni