Avere un forma fisica invidiabile è ormai diventata un’ossessione per tutti. Sono moltissime le diete e i regimi alimentari “miracolosi” proposti ogni giorno che promettono di far raggiungere risultati incredibile in pochissimo tempo ma, il più delle volte, la situazione non cambia. Con l’aiuto di alcuni rimedi naturali, è però possibile arrivare ad avere un girovita perfetto.

Un esempio è uno sciroppo naturale a base di ravanello, zenzero e limone, capace di bruciare i grassi, agendo in particolare sulla zona addominale e sulle antiestetiche “maniglie dell’amore”. Il ravanello è noto per la sua azione protettiva sulla tiroide e per gli incredibili benefici dati dallo iodo. Questo minerale accelera la combustione del tessuto adiposo, assottigliando l’accumulo di grasso in alcune parti del corpo. Lo zenzero, invece, riduce le infiammazioni ed ha un enorme potere disintossicante, mente il limone è un ottimo integratore che fornisce fibra, antiossidanti, enzimi digestivi e che tiene a bada la fame.

Per prepararlo, basta tagliare a pezzetti 2 ravanelli ed un po’ di zenzero, metterli nel frullatore ed aggiungere il succo di 3 limoni. Come ultima cosa, si deve aggiungere un cucchiaio di cannella e 3 di miele. Il tutto deve essere poi conservato in frigo ed assunto al mattino a stomaco vuoto per almeno 15 giorni consecutivi. E' necessario fare una pausa di almeno una settimana prima di ricominciare ad assumerlo. Questo sciroppo naturale è l’ideale per combattere la stanchezza e per ridurre l’odiata pancetta. In poco tempo permette di avere un ventre piatto.