Chi l'ha detto che gli smalti autunnali debbano essere cupi e tristi? La manicure dell'autunno che spopola sul web si ispira alla pioggia, ma è coloratissima. Il trend si chiama proprio raindrop nails, ovvero gocce di pioggia, ma niente paura: non parliamo di manicure cupe e tristi, bensì di unghie colorate e glamour. L'effetto è facilissimo da realizzare e si può creare su qualunque tipologia e colore di smalto per liberare al meglio la tua creatività.

Raindrop nails

La manicure di tendenza ispirata alla pioggia spopola già sul web, dove l'hashtag #raindropnails si arricchisce ogni giorno di nuove idee e ispirazioni da copiare per avere una manicure di tendenza. L'effetto protagonista di questa manicure è quello che ricrea sull'unghia delle goccioline di pioggia tridimensionali. Si possono creare su qualunque tipo di smalto ma se vuoi un effetto davvero particolare puoi creare le tue goccioline in abbinamento a uno smalto colorato e metallizzato, cangiante o addirittura sopra la manicure magnetica. Le idee per realizzare il trend sono tantissime: c'è chi ricopre tutte le unghie con le goccioline, chi le concentra solamente sulla punta come se fosse una french manicure e chi ancora decora un'unghia soltanto per un effetto più soft e delicato.

Come creare le raindrop nails

Al contrario di quanto si pensa realizzare la manicure autunnale ispirata alla pioggia è davvero facilissimo. Una volta scelto lo smalto e steso il colore di base dovrai attendere la completa asciugatura e poi realizzare le goccioline con l'aiuto di uno dotting tool, lo strumento che si utilizza solitamente per decorare le unghie con pois e puntini.  Lo smalto ideale per ricreare le goccioline è un top coat trasparente effetto gel, da catalizzare con la lampada UV per ottenere un perfetto effetto 3D. Con l'aiuto del dotting tool crea dei piccoli puntini di top coat trasparente di dimensioni differenti: l'effetto sarà ancora più realistico. Scopri nella gallery le idee da copiare per la tua manicure!