Rachel Evans è una donna di 46 anni del sud est di Londra e la sua storia ha fatto il giro del web alla fine dello scorso anno. E' ossessionata da Barbie e pur di somigliarle è arrivata a spendere 20.000 sterline in chirurgia plastica. Negli ultimi 11 anni si è rifatta il seno, le labbra, gli zigomi, ha tatuato le sopracciglia, ha eliminato le rughe dal viso per avere l'aspetto "eternamente giovane" e di recente ha superato davvero ogni limite: ha ricorso a una procedura per avere gli angoli della bocca perennemente all'insù, proprio come se sorridesse in ogni momento.

La 46enne si veste anche come la sua eroina, si è tinta i capelli biondo platino e va in palestra 5 giorni alla settimana, così da avere un corpo perfetto, nonostante l'età che avanza. "Mi sento come Barbie, penso come Barbie e sono Barbie. Penso che siamo la stessa persona, sono una bambola umana", ha spiegato Rachel, orgogliosa del suo aspetto attuale. Certo, non ha ancora incontrato il suo "Ken" ma non smette di cercarlo, anche se non sarà semplice trovare un uomo che possa accettare tutte le sue bizzarrie.

Il suo aspetto da Barbie le permette anche di lavorare, è la protagonista di video realizzati con la webcam, trasmessi dalla sua camera da letto completamente rosa. Il suo sogno? Lavorare come una modella glamour oppure apparire sulle pagine della patinata rivista "Playboy", l'importante è che nessuno le faccia rinunciare alla sua passione per la bambola. Vuole vivere come Barbie ed essere come lei e nessuno riuscirà a farle cambiare idea.