Oltre ad influenzare le maree e i movimenti della Terra, la luna riesce ad esercitare grande influenza anche sulla crescita e la bellezza dei nostri capelli: seguire il calendario lunare, ci aiuterebbe infatti ad evere una chioma più folta, lucente e sana, oltre a far crescere i capelli più velocemente. Anche se alcuni la considerano una semplice credenza, non esistendo basi scientifiche, tagliare i capelli ogni mese, anche solo di pochi centimetri, di certo non può che far bene alla chioma: elimineremo così doppie punte e secchezze. Quando si tratta di andare dal parrucchiere, quindi, possiamo così decidere di tagliare i capelli in base alla luna, tenendo conto delle fasi del nostro satellite. Potremo così appurare i benefici o meno di questa diffusa credenza, adattando il nostro taglio di capelli in base alla luna. Ma scopriamo di più!

Perché seguire il calendario lunare per tagliare i capelli?

Cosa si intende per calendario delle fasi lunari? Si tratta di un metodo per conteggiare il tempo in base al ciclo del nostro satellite: la luna impiega 28 giorni per compiere il giro completo su se stessa, periodo nel quale apparirà in diverse forme. Distinguiamo tra luna piena, luna crescente, primo quarto, ultimo quarto e luna nuova. Secondo la teoria del calendario lunare, bisogna tagliare i capelli di almeno 2 centimetri ogni mese per farli crescere più forti e belli, oltre che più velocemente: anche di due o tre volte più del normale. Assecondare le fasi lunari ne migliorerebbe poi l'aspetto, rendendo la chioma anche più luminosa e folta.

Luna e oroscopo: ecco i segni zodiacali da tenere d'occhio prima di tagliare i capelli

In generale i momomenti migliori per tagliare i capelli sono il periodo della luna piena, gli equinozi e i solstizi e quando c'è la lunca crescente, fasi che vedremo poi nello specifico. Secondo alcuni, però, non solo bisogna seguire i movimenti della luna, ma stare attente anche all'oroscopo tenendo d'occhio i segni dello zodiaco. In particolare bisognerebbe tagliare i capelli con la luna in Vergine, se li volete far crescere più velocemente e se li desiderate più morbidi e lucenti. Se invece desiderate capelli più spessi, dovete aspettare la luna in Leone: li vedrete crescere più folti. Anche in questo caso, ovviamente, non ci sono prove scientifiche ma, consultare le fasi lunari, può aiutarci a prendere appuntamento dal parrucchiere, se vogliamo provare ad averli più sani e belli.

Luna nuova e chioma più debole: non tagliate i capelli con il novilunio

Con la luna nuova non è consigliabile tagliare i capelli: il novilunio è la fase in cui la luna è nascosta tra sole e Terra e quindi non riusciamo a vederla. Ciò causerebbe l'indebolimento della nostra chioma, predisponendola per il futuro a una maggiore caduta: la luna nascosta, infatti, non riuscirebbe a rafforzare i bulbi. Se temete di ritrovarvi con capelli più deboli e radi, evitate accuratamente questa fase lunare.

Luna crescente: periodo ideale per avere capelli più forti e velocizzarne la crescita

In questa fase la luna sorge all'orizzonte, da est, raggiunge lo zenit alle 18:00 e tramonta a mezzanotte: la parte di luna illuminata ha la forma di semicerchio. Se volete far crescere i capelli più velocemente, la luna crescente è il momento ideale per tagliarli: vi aiuterà inoltre ad averli più forti. Bisogna però fare attenzione ad un particolare: la luna deve trovarsi nella fase del quarto crescente, quando ne possiamo osservare illluminata almeno la metà. Questo è il periodo ideale per spuntarli, eliminare le doppie punte ed averli più sani: in questa fase l'orario ideale per il taglio di capelli è compreso tra le 12:00 e le 18:00, in questo arco di tempo, infatti, si verifica l'aumento progressivo dell'attrazione lunare. In più, la luna crescente, è il momento ideale anche per tingere i capelli: il colore risulterà, infatti, più intenso.

Luna piena: sì al taglio, per capelli più sani e brillanti

Il plenilunio o luna piena, è il momento ideale per andare dal parrucchiere: soprattutto se i vostri capelli sono opachi, secchi e danneggiati, questo sembra essere il periodo migliore per concedervi un nuovo taglio: il giorno prima della luna piena o il giorno stesso di questa fase lunare sono quelli più consigliati. Cresceranno, infatti più folti, sani e brillanti: in questa fase l‘orario consigliato è quello compreso tra le 6:00 e le 12:00. Durante questa fascia oraria mattuttina, infatti, la luna piena massimizza i suoi effetti.

Luna calante o ultimo quarto: la scelta ideale per chi ha la chioma folta e voluminosa

La luna calante, o ultimo quarto, è la fase in cui la luna è visibile solo per metà, ma il semicerchio illuminato è quello opposto al primo quarto: in questo periodo il nostro satellite è visibile anche durante il giorno. Tagliare i capelli nella fase della luna calante, è la scelta ideale per chi ha una chioma folta e voluminosa e ha la necessità di "domarli", per permettere alla piega di durare più a lungo. Questa fase lunare permette però anche di rafforzarli, garantendo una crescita più rapida. Anche in questo caso, scegliete un'orario mattuttino per il taglio che vada dalle 6:00 del mattino, fino a mezzogiorno: è in questa fascia oraria che si verifica una diminuzione dell'attrazione lunare.