L'attesa è arrivata quasi al termine, il prossimo aprile Kate Middleton metterà al mondo il terzo figlio concepito dal principe William e darà alla Royal Family britannica un nuovo erede. Per il momento non si conosce ancora il sesso del bambino, l'unica indiscrezione trapelata dalle stanze di Kensington Palace è che il piccolo dovrebbe nascere con un parto casalingo e non in clinica come i fratellini George e Charlotte. I bookmakers inglesi, però, già hanno dato il via alle scommesse per fare delle previsioni sul nome del Royal Baby: ecco quali sono i più quotati.

Mary – Se il terzo figlio di William e Kate dovesse essere una femminuccia, la piccola potrebbe essere chiamata Mary. E' infatti uno dei nomi della regina, della nonna di quest'ultima e di due famose sovrane britanniche, Queen Mary, detta anche "Bloody Mary",  e Queen Mary II, che ha regnato con suo marito King William III.

Alice – Tra i possibili nomi femminili che i due rappresentati della Royal Family potrebbero scegliere per la loro terza erede c'è anche Alice. Il motivo? Non solo deriva dal francese e significa "nobile" ma è anche il nome della madre del principe Filippo, che era anche pronipote della regina Vittoria.

Victoria – Non dovrebbe sorprendere il fatto che, se dovesse essere femmina, la figlia del principe inglese e della Middleton potrebbe essere chiamata Victoria, proprio come la regina più famosa della storia britannica. Si tratterebbe di un dolce tributo e di un augurio affinché sia longeva proprio come la sua antenata.

Albert – Per quanto riguarda i nomi maschili, invece, quello che ha più possibilità di essere scelto da William e Kate è Albert. Il marito della regina Vittoria si chiamava così e, inoltre, è anche uno dei nomi del principe Henry, il suo appellativo completo è infatti Henry Charles Albert David.

Arthur – Arthur è un nome molto significativo all'interno della Royal Family britannica. In passato lo aveva già scelto re Henry VII per suo figlio, morto però all'età di 15 anni, e la regina Victoria per uno dei suoi eredi. Si tratterebbe dunque di un omaggio alla storia della Gran Bretagna.

Henry – Se William e Kate dovessero scegliere il nome Henry per il loro terzo figlio, si tratterebbe di un tenero tributo del principe al suo unico fratello prossimo al matrimonio. Ci sono stati inoltre ben 9 re che hanno portato questo nome nella storia d'Inghilterra, quindi si tratterebbe anche di una forma di augurio affinché il piccolo possa avere la loro stessa determinazione e sicurezza.