La pelle ha bisogno di cure e attenzioni per restare giovane ed elastica e per combattere i segni del tempo: l'idratazione è fondamentale per mantenerla morbida e levigata soprattutto durante l'inverno, ma ci sono alcune abitudini da evitare per assicurarsi che la pelle non si rovini. Ecco 15 cose da non fare!

1. Dormire truccata: tra le tutte le abitudini di bellezza è la peggiore. Spesso si va a dormire truccate dopo una serata lunga o quando si rientra a casa stanche, ma non c'è niente di peggio. La pelle infatti invecchia notevolmente quando non viene struccata: oltre a macchiare il cuscino infatti, il vostro viso avrà giorno dopo giorno un aspetto più vecchio. Fondamentale quindi struccarsi prima di andare a letto.

2. Stare troppo tempo sotto la doccia: quando rientriamo a casa dopo i una giornata di lavoro la doccia calda ci permette di rilassarci e di rigenerarci. Passare troppo tempo sotto l'acqua però può danneggiare il primo strato dell'epidermide, irritandolo invece di idratarlo. Cerca quindi di limitare il tempo della doccia e quando avverti prurito esci dall'acqua e avvolgi la pelle in un asciugamano morbido.

3. Non bere abbastanza acqua: l'idratazione è fondamentale per il nostro corpo e anche per la nostra pelle. Bere almeno 1.5 litri di acqua al giorno è infatti importante per mantenerla giovane ed elastica. Cerca di cominciare la giornata bevendo un abbondante bicchiere d'acqua prima di colazione, e cerca di berne almeno 8 bicchieri durante la giornata.

4. Non dormire abbastanza: il sonno è molto importante per il nostro benessere. Dormire dalle 6 alle 8 ore per notte permette alla pelle di rigenerarsi: ecco perché i importante struccarsi correttamente e idratare la pelle prima di andare a dormire.

5. Abusare degli scrub: lo scrub è perfetto per mantenere la pelle levigata e rimuovere le cellule morte, ma se utilizzati troppo di frequente possono rivelarsi dannosi. Scrub troppo aggressivi o ripetuti spesso infatti, possono provocare irritazioni e rovinare la pelle.

6. Fare troppe smorfie: non dobbiamo di certo non ridere per evitare di causare le rughe, ma le smorfie sono da limitare per non rischiare di appesantire il viso con rughe e segni di espressione.

7. Stress e ansia: quando siamo stressati e tesi anche la nostra pelle risente del nostro umore. Spesso infatti possono nascere eruzioni cutanee e irritazioni che danneggiano la pelle. Meglio quindi evitare di stressarsi troppo combattendo ansia e nervosismo.

8. Caloriferi e aria condizionata: una temperatura troppo elevata o troppo bassa può rivelarsi pericolosa per la pelle dal momento che altera il corretto livello di umidità nell'ambiente. Di conseguenza, anche la pelle ne risente e si secca più facilmente.

9. Cosmetici scaduti: spesso quando ci si trucca non si fa caso alle scadenze dei prodotti. È invece fondamentale ricordarsi di controllarle per evitare che un prodotto scaduto possa irritare la pelle o danneggiarla con allergie o sfoghi cutanei.

10. Non pulire i pennelli: gli strumenti con i quali ti trucchi devono essere perfettamente puliti e detersi per evitare che si annidino germi e batteri che verrebbero trasferiti sul tuo viso. Ricordati quindi di pulirli costantemente con uno shampoo neutro e delicato.

11. Abusare degli zuccheri: consumare troppi alimenti dolci e zuccherati provoca una perdita di elasticità della pelle, che di conseguenza si segna più facilmente. Le rughe e i segni di espressione saranno quindi molto più visibili e il tuo viso sembrerà più vecchio.

12. Non fare esercizio fisico: l'allenamento non serve solo per tenersi in forma ma anche per eliminare le tossine. Rimuovendole infatti, anche la pelle sarà più sana e luminosa.

13. Non utilizzare una crema idratante: molte donne pensano che la crema idratante non sia necessaria. In realtà invece è un cosmetico essenziale per garantire la corretta idratazione della pelle. Ogni tipologia di pelle ha bisogno di una crema differente per assecondare le esigenze di idratazione della pelle.

14. Seguire un regime alimentare squilibrato: la dieta è molto importante per la salute della pelle. I giusti alimenti infatti permettono di mantenerla giovane ed idratata. Cerca quindi di seguire una dieta sana ed equilibrata senza privarti di nessun cibo.

15. Il cloro: questa sostanza è dannosa per la pelle perché la secca notevolmente. Chi ama andare in piscina quindi, dovrà rimuoverlo con cura dopo ogni bagno e applicare una crema nutriente per garantire alla pelle una corretta idratazione.