Nel mondo della moda, tutti cercano di creare degli abiti non solo belli ed eleganti, ma anche funzionali, che siano cioè utili nella vita di tutti i giorni, come ad esempio la “tecnologia indossabile”. E’ proprio l’idea seguita dal designer lituano Robert Kalinkin, creatore dei PlayPants, dei jeans davvero bizzarri da poco lanciati sul mercato. In pratica hanno delle cerniere nascoste nella tasca anteriore, che possono essere aperte con una sola mano e che permettono di accedere alle proprie parti intime, senza essere considerati inopportuni o scandalosi quando ci si trova in pubblico.

Pruriti intimi, “atti osceni” o una vita amorosa noiosa non saranno più un problema con questi jeans. “Quando non si usano le cerniere nascoste, le tasche funzionano normalmente e terranno al sicuro tutti i vostri affetti personali”, ha spiegato Robert. L’idea era stata lanciata per gioco su Kickstarter, ma in pochissimo tempo ha avuto un successo allucinate, tanto da raggiungere i 10mila dollari di guadagno. Nonostante a primo impatto questi pantaloni “magici” possano sembrare solo uno scherzo, in realtà sono il frutto di un lavoro molto duro.

Sono rifiniti a mano da sarti esperti e vengono prodotti con materiali di alta qualità in modo da assicurare il massimo del comfort e della flessibilità. Hanno una doppia cucitura, che li rende praticamente indistruttibili e i modelli sono particolarmente alla moda. Nonostante il successo ottenuto, gli esperti di moda definiscono i PlayPants un indumento interessante dal punto di vista qualitativo, ma che quasi sicuramente non ritroveremo nelle vetrine nei negozi con l’arrivo della nuova stagione.