Mancano pochi giorni a Pasqua ed è arrivato il momento di pensare al menù da proporre agli ospiti per rendere la festività speciale e gustosa. Tutti quelli che non vogliono passare ore e ore in cucina e che intendono godersi la giornata in compagnia di amici e parenti possono puntare su qualcosa di facile e veloce. A proporre una ricetta davvero semplice da realizzare è stata Benedetta Parodi, che nelle ultime ore ha mostrato sui suoi profili social la cosiddetta pizza rovesciata: ecco come prepararla.

Come preparare la pizza rovesciata

Volete preparare qualche manicaretto per Pasqua ma non avete intenzione di passare intere giornate in cucina? Potete puntare su una delle ricette veloci e facili da realizzare proposte da Benedetta Parodi. Dopo aver lanciato il nuovo sito, la conduttrice ha suggerito ai fan di preparare durante le feste la cosiddetta pizza rovesciata, perfetta per chi, non avendo un forno a legna capace di raggiungere temperature molto elevate, vuole dare vita a una pizza fatta in casa gustosa come quella del pizzaiolo. Per cucinarla è necessario procedere con un normale impasto per la pizza a base di farina 0, acqua fredda, olio, sale e lievito secco, lasciando tutto a riposare in frigo per una giornata e poi facendo lievitare per altre 3 ore. Dopo aver steso la farina su una spianatoia, è necessario lavorare e stendere l'impasto ma è a questo punto che diventa "rovesciato". Bisogna infatti coprire la teglia con la carta forno e stenderci sopra prima il condimento per la pizza a proprio piacimento, la Parodi consiglia i fiori di zucca, carciofi tagliati sottili o trevigiana, accompagnati da un filo d'olio, e poi l'impasto. Si deve poi lasciare tutto in forno a temperatura massima per 20-25 minuti e, una volta pronto, basterà rovesciare la teglia e aggiungere burrata, mozzarella, alici e pomodoro per avere la pizza "invertita" con su la verdura rosolata. Il risultato sarà goloso e impeccabile: di sicuro gli ospiti del pranzo di Pasqua si leccheranno i baffi.