Pippa Middleton è diventata famosa nel 2011 dopo essere stata scelta come damigella d'onore dalla sorella Kate durante il Royal Wedding con il principe William. Da quel momento in poi la sua vita è cambiata e, oltre a essere entrata ufficialmente a far parte della famiglia reale inglese, ha visto crescere in modo spropositato anche la sua popolarità. Non ha mai avuto particolari talenti o meriti ma, nonostante ciò, oggi viene considerata una celebrità. Non è un caso che il matrimonio con James Matthews di qualche anno fa abbia attirato l'attenzione dei media internazionali, finendo sulle prime pagine di tutti i giornali. Certo, all'apparenza non è mai uscita dal ruolo di "sorella di" ma la cosa che in pochi sanno è che ha trovato un trucco infallibile per "uscire dall'ombra". Dimenticate quella donna che viveva di luce riflessa, oggi Pippa si è presa finalmente la sua rivincita.

Dopo aver fallito sia nei panni della giornalista che in quella di imprenditrice a scopo benefico, ha puntato sulle relazioni, arrivando a unirsi in nozze con uno dei rampolli della finanza più ricchi di Londra. Il suo patrimonio ad oggi supera i 2 miliardi di sterline, una cifra esorbitante anche se paragonata all'eredità del principe William, pari a "solo" 40 milioni di sterline. La sorella di Kate, inoltre, avrà presto anche un titolo nobiliare: quando il suocero scomparirà, il marito James erediterà il titolo di Laird of Glen Affric, cosa che la renderà ufficialmente una Lady. Insomma, a quanto pare Pippa non è stata poi così tanto sfortunata. Nonostante continuerà a essere definita "la sorella minore di Kate Middleton", in cuor suo sa bene di non avere nulla da invidiare alla principessa.