È ormai risaputo che la Royal Family inglese deve rispettare delle precise regole anche quando si parla di look, l'etichetta prevede infatti che i principi e le principesse siano sempre eleganti e bon-ton, evitando capi e accessori troppo originali o audaci. Anche i piccoli di caso non sono esclusi dai dettami del protocollo e lo sa bene il principino George, che fin da piccolo è stato costretto a indossare solo bermuda, polo, maglioncini e calzettoni. A prendere ispirazione dallo stile dei Windsor di recente è stata Pippa Middleton, che, sebbene sia solo la sorella della principessa Kate e non sia costretta ad attenersi alle regole di corte, ha pensato bene di farlo lo stesso. Sarà perché vuole darsi un tono più aristocratico o perché semplicemente non vuole mettere a disagio la sorella, ma la cosa certa è che ha scelto un look davvero particolare per il figlio Arthur.

Il bimbo ha 19 mesi ed è stato immortalato tra le strade di Londra mentre veniva portato in passeggino dalla mamma. Se da un lato Pippa è apparsa più casual che mai con jeans aderenti e strappati sul ginocchio, sneakers di Cocorose London, t-shirt bianca e giacca a chiodo, per il piccolo ha preferito qualcosa di più raffinato, ovvero una giacca blu navy, delle scarpette con le fibbie e dei bermuda in pieno stile principesco. Certo, per quanto riguarda i pantaloncini, ha optato per una variante in denim molto trendy, ma è impossibile non fare un paragone con il cugino George. Si sarà trattato di un caso oppure Pippa ha intenzione di trasformare il piccolo Arthur in un vero e proprio nobile? L'unica cosa certa è che è adorabile proprio come i cuginetti eredi al trono.