Meghan Markle è incinta, aspetta il primo figlio dal principe Harry e giorno dopo giorno il suo pancione cresce sempre di più. Negli ultimi tempi ha ridotto drasticamente le sue apparizioni pubbliche, tanto che, dopo la messa di Natale, ha preso parte a un evento benefico solo ieri, visitando l’associazione Smart Works al Saint Charles Hospital di Londra. Per l'occasione ha sfoggiato un elegante e griffatissimo look premaman, facendo non poco discutere per il valore dei capi indossati: ecco quanto avrebbe speso la principessa.

Il griffato look premaman di Meghan Markle

Dopo l'ultima apparizione alla messa di Natale, in occasione della quale aveva infranto ancora una volta l'etichetta, Meghan Markle ha preso parte al suo primo impegno del 2019. Ha fatto visita all’associazione Smart Works al Saint Charles Hospital di Londra e per l'occasione ha puntato tutto su un look premaman davvero costoso. Ha infatti indossato un tubino nero firmato Hatch, un brand inglese specializzato in abiti per future mamme, che ha esaltato il pancione sempre più grosso. Quanto costa? 220 sterline. Per completare il tutto ha scelto un trench color tabacco portato sbottonato di Oscar de La Renta da 2.878 euro e una borsa di Victoria Beckham da 1.877 euro. In tutto, dunque, il suo outfit vale 4.975 euro, senza considerare i décolleté con il tacco e dei dettagli leopardati e trasparenti di Gianvito Rossi. La scelta di stile della principessa, però, ha fatto non poco discutere e il motivo è molto semplice: tutte quelle costose griffe sarebbero state fuori luogo per l'evento, che intendeva occuparsi di donne con seri problemi economici. La regina Elisabetta II le perdonerà anche questo piccolo "errore"?