Simone Anderson è una ragazza di 25 anni e fino a poco tempo fa pesava quasi 170 chili. Mangiava in modo incontrollabile e non riusciva a rispettare alcun tipo di dieta, finendo per diventare praticamente obesa. Due anni fa, ha capito che la sua vita non poteva andare avanti così, a meno che non avesse voluto mettere a rischio la sua salute, ed ha deciso di sottoporsi ad un bypass gastrico.

In poco tempo ha perso ben 86 chili ed ha cambiato radicalmente stile di vita, soprattutto perché non poteva più rimpinzarsi di cibo ad ogni ora della giornata. La sua storia aveva fatto il giro del web, tanto che in molti non credevano che si trattasse della stessa persona, soprattutto perché non aveva nessuna smagliatura. Oggi, di chili ne ha perso 92 ed ha ammesso di aver ricorso ad un intervento di addominoplastica di 9 ore per rimuovere la pelle in eccesso. "Ho completamente rivoluzionato il mio stile di vita con la dieta e l'esercizio fisico. Trentatré settimane dopo l'addominoplastica sono fiera di mostrare quello che ho ottenuto. La maggior parte della mia pelle è stata rimossa ad eccezione delle cosce", ha spiegato Simone.

Oggi, è finalmente felice e orgogliosa del suo "nuovo corpo", tanto che condivide in continuazione foto su Instagram che mostrano la trasformazione. La sua vita è cambiata in modo radicale ma, nonostante ciò, non intende dire addio all'attività fisica o alla dieta rigorosa. Il suo obiettivo è diventare un punto di riferimenti per tutte coloro che intendono perdere perso e tornare in forma.