Il pepe di Sichuan è una spezia molto utilizzata nelle cucina orientale, nota anche per le sue proprietà benefiche. Ha un sapore aromatico e intenso, ma non si deve confondere con il classico pepe che utilizziamo nella nostra cucina: la sua bacca ha infatti caratteristiche diverse. Ma scopriamo di più su questo speciale pepe: quali sono le sue proprietà, come utilizzarlo e dove trovarlo. Potrete così provare questa particolare spezia per le vostre pietanze e per il vostro benessere.

Dove nasce la pianta dalle bacche rosse

Le coltivazioni di pepe di Sichuan sono cominciate nell'omonima provincia della Cina sud/occidentale. Si tratta di una bacca rossa prodotta dallo Zanthoxylum piperitum, pianta che appartiene alla famiglia delle Rutaceae, la stessa del limone, con all'interno dei semi lucidi e neri. Anche se all'apparenza può ricordare il più conosciuto pepe nero, in realtà si tratta di sue spezie completamente diverse. Oltre che in Cina, il pepe di Sichuan è molto diffuso anche in Nepal, Tibet, Corea, Giappone, Buthan e India

Proprietà e benefici del pepe di Sichuan

Il pepe di Sichuan ha proprietà farmacologiche davvero eccezionali: è molto utilizzato contro il mal di denti. Dalle sue bacche, infatti, si ricava un olio, simile a quello dei chiodi di garofano, che svolge un'azione anestetizzante momentanea, in attesa della visita dentistica. Questo olio viene utilizzato anche per calmare il prurito della pelle, dovuto a punture d'insetto. Il pepe di Sichuan aiuta anche a combattere spasmi intestinali dolorosi e favorisce la regolarità intestinale. Prima di utilizzare il pepe di Sichuan per scopi terapeutici, è consigliabile chiedere sempre il parere del medico, soprattutto se si assumono farmaci o se si soffre di qualche patologia.

Come consumarlo in cucina e dove trovarlo

Il pepe di Sichuan ha un aroma pungente e rinfrescante, simile a quello degli agrumi: se masticato è amaro e sabbioso. Nelle ricette viene utilizzato solitamente l'involucro esterno, e non il seme. Prima di utilizzare le bacche, quindi, è necessario disidratare le bacche e passarle al setaccio, così da eliminare il semino nero interno. Pestatelo poi con il mortaio: il classico macina pepe non è adatto a questa spezia. Il pepe di Sichuan può essere utilizzato per insaporire piatti a base di pesce, carne di pollo e di anatra e si abbina anche alle melanzane fritte. Utilizzatelo in piccole quantità: ha un sapore forte, dal retrogusto amaro, e potrebbe anestetizzare un po' la lingua. Il pepe di Sichuan può essere una valida alternativa per chi trova troppo intenso il sapore del classico pepe nero, ma non vuole rinunciare ai sapori piccanti. Potete trovare il pepe di Sichuan in erboristeria e nei negozi che vendono cibi orientali.