84th Annual Academy Awards - Arrivals

La scorsa notte al Kodak Theatre di Los Angeles ha avuto luogo la più celebre premiazione cinematografica: gli Oscar 2012. Una parata di stelle del cinema ha sfilato sul red carpet con abiti meravigliosi, gioielli da mille e una notte e splendidi accessori. Dietro tanto splendore c'è un duro lavoro di public relations. Ogni anno gli uffici stampa ed i PR delle maggiori case di moda iniziano una lunga battaglia, una lotta all'ultimo sangue per riuscire a far comparire una creazione della propria Maison sul tappeto rosso più famoso che ci sia. Chi riesce a piazzare il proprio abito su una passerella di tale portata potrà contare sull'enorme pubblicità che ne deriva.

Sul tappeto rosso degli Oscar quest'anno la crisi economica sembra aver avuto un minor impatto rispetto all'edizione precedente in cui si è cercato di mantenere un low profile. Gli outfit scelti erano davvero splendidi, il cattivo gusto sembra aver trovato ospitalità in un altro luogo. Il bianco, i tessuti lucenti con strass e paillettes insieme ai diamanti hanno trionfato, ben sette star hanno scelto candidi abiti da sera mentre il rosso acceso ha fatto la sua compara sui vestiti di Natalie Portman e Michelle Williams. La regina di stile resta però lei, la più belle tra le attrici americane, la signora Pitt alias Angelina Jolie, splendida nel suo abito nero firmato Atelier Versace. A dar filo da torcere alla povera Angelina una delle ex di Brad Pitt: Gwyneth Paltrow la più chic ed elegante, in un accecante abito bianco firmato Tom Ford. Meryl Streep ha scelto un gold total look mentre Penelope Cruz ha optato per un romantico abito celeste stile cenerentola.

Angelina Jolie in Atelier Versace – L'attrice più cool del mondo del cinema ha calcato il red carpet indossando un lungo abito in velluto nero, firmato Atelier Versace, con gonna ampia e spacco laterale molto profondo. Una sottile cinta in vita sembrava creare l'effetto drappeggiato sul corpetto e sulla parte iniziale della gonna. Angelina ha scelto una pettinatura molto morbida e naturale con capelli mossi ed un trucco leggero, arricchito dal rosso intenso delle labbra. L'estrema eleganza della Jolie proviene anche dalla sua semplicità, l'attrice infatti indossa solo un paio di orecchini di brillanti ed un paio di spuntate in satin nero. L'attrice era davvero meravigliosa, come al solito del resto.

Angelina Jolie Oscar 2012

Gwyneth Paltrow in  Tom Ford – La biondissima attrice ha scelto un minimal look firmato dal genio texano della moda Tom Ford. L'estrema semplicità del modello non ha tolto punti al bellissimo outfit in total white composto da un lungo tubino monospalla, drappeggiato sul petto, a cui era applicato un elegante mantello che sembrava un cappotto con spalline appuntite poggiato sulle spalle. Un bianco così accecante potrebbe essere molto pericoloso per una donna così chiara come la Paltrow, ma bisogna dire che l'abito era perfetto e le stava a pennello. Gwyneth ha scelto una pettinatura con fila laterale e capelli raccolti in una coda bassa, un'acconciatura minimal come l'abito richiedeva. Completano il look un bracciale rigido in oro bianco tempestato di diamanti e un anello con maxi fiore.

Gwyneth Paltrow Oscar 2012

Milla Jovovich in Elie Saab – Uno degli stilisti più eleganti dell'ultimo secolo, Elie Saab, è riuscito a piazzare sul red carpet degli Oscar la sua splendida creazione. Il designer preferito dalle teste coronate di tutto il mondo merita il posto di spicco offertogli dalla modella/attrice Milla Jovovich che ha indossato un lungo abito monospalla a sirena con strascico. Un sapiente drappeggio del tessuto creava l'unica spallina dell'abito interamente coperto da paillettes bianche tono su tono che contribuivano a far risplendere l'immagine dell'attrice. Brillanti e accessori lucenti completavano un perfetto sparkling look per l'attrice che ha calcato per la prima volta il red carpet degli Oscar. Se il suo obiettivo era abbagliare, ci è riuscita alla perfezione.

Milla Jovovich Oscar 2012

Cameron Diaz in Gucci Première – Ancora bianco per l'abito senza spalline molto aderente firmato Gucci Prèmiere che ha scelto Cameron Diaz. In questo caso però la tonalità di bianco si avvicina più al crema. Ad arricchire la gonna una cascata di morbide ruches in seta plissettata  cospare da glitter argentati ad effetto squamato. Cameron Diaz era molto elegante ma forse avrebbe potuto osare un pò di più, inolte avrebbe potuto arricchire il suo look con un parrucco più curato e un trucco scuro per smorzare i candidi toni dell'outfit. In quanto a brillanti Cameron Diaz non riesce a rinuncira ad un collier ricoperto di preziose pietre trasparenti. Una clutch gioiello in satin e pitone bianco perla, con fili pendenti d'argento, completava il look.

Cameron Diaz Oscar 2012

Rooney Mara in Givenchy Haute Couture – La nuova stella del cinema americano ha conquistato la fama con l'ulitma pellicola diretta da David Fincher, Millenium. Dato il nuovo status raggiunto Rooney Mara non può far brutta figura su un palco di tale portata e dunque affida il suo look all'eleganza contemporanea di Givenchy Haute Couture, scegliendo un abito bianco candido. La gonna a sirena e il corpetto con scollo profondo erano ricoperti da una fantasia quasi trasparente creata attraverso il pizzo applicato su seta e veli utilizzati per allargre la parte finale dell'abito. Sul seno un drappeggio a semi cerchio contribuiva ad arricchire il povero décolleté dell'attrice. L'abito era perfetto per il corpo esile di Rooney ed ha confermato l'immagine ricercata e un pò trasgressiva della nuova stella del firmamento cinematrografico americano. Rooney Mara ha scelto di non indossare alcun gioiello e di competare il look con una chioma corvina ben tirata in una coda ricurva con frangetta geometrica.

Rooney Mara Oscar 2012

Jennifer Lopez in Zuhair Murad – La popstar latinoamericana Jennifer Lopez ha indossato un abito molto sensuale con scollo a tuffo e schiena scoperta. La Lopez sceglie ancora una volta il già sperimentato nude look con quest'abito in velo trasparente ricoperto da una fantasia optical a righe trasversali realizzata  con paillettes bianche luccicanti. Le forme strette esaltavano le curve prorompenti della bella attrice, stringendole i fianchi ed allargansodi alla base in una classica gonna a sirena. Orecchini pendenti con due maxi brillanti, anello minimal e una clutch rettangolare in metallo e Swarovski firmata Salvatore ferragamo hanno completato il look per la notte degli Oscar. Jennifer sceglie per l'hairstyle un grande chignon alto, con capelli intrecciati, che risulta molto elegante ma che non le dona particolarmente.

Jennifer Lopez Oscar 2012

Sandra Bullock in Marchesa – Uno stile classico ed elegante è stato scelto dall'attrice premio Oscar Sandra Bullock che si è affidata alla Maison Marchesa per il suo look da red carpet. Il lungo abito con strascico era un bicolor black and white in seta, con decoro dorato cucito a mano sulla vita e sulle spalle. Il morbido corpetto, con schiena scoperta, aveva lineee larghe e squadrate che pian piano si stringevano scendendo verso i fianchi. Clutch in pitone bronzato e anelli scultura davano un tocco in più al bell'abito. Una coda alta tirata completava il look per la serata.

Sandra Bullock Oscar 2012

Penelope Cruz in Giorgio Armani – Penelope Cruz ha optato per uno stile da Cenerentola, con un mood un retrò che ricordava i modelli che spesso indossava Grace Kelly nei suoi film hitchcockiani. Il lungo abito in chiffon celeste aveva uno corpetto molto stretto, con fascia sopra il petto e spalle scoperte, e un'ampia gonna con strascico. Una pochette rigida dalla forma rettangolare, in satin dello stesso colore dell'abito, completava il look da fata turchina. Preziosissimi gioielli Chopard hanno incorniciato il viso di Penelope che ha scelto un collier, grandi orecchini a fiore e bracciale tutto in oro bianco e diamanti. Il retrò style emerge anche dalla pettinatura raccolta con capelli ondulati. Tutto il look della Cruz era molto bello ed elegante ma si distanziava un pò troppo dalla sensuale immagine dell'attrice che non convince al 100% nelle vesti di fata turchina.

Penelope Cruz Oscar 2012

Natalie Portman in Christian Dior Vintage – Davvero originale e innovativo il look di repertorio firmato Dior Vintage scelto da Natalie Portman per gli Oscar 2012. Il lungo abito, che risale al 1954, con corpetto stretto, rigido sul seno, era colorato di un rosso intenso, arricchito da pois di un nero quasi trasparente. Natalie ha sfilato sul red carpet con una clutch nera, rigida e squadrata, con chiusura gioiello a scatto in oro giallo. Uno splendido collier a punta con decoro in oro bianco e diamanti ed un paio di orecchini pendenti incorniciavano il volto della star. Il look della Portman era molto bello, con uno stile nuovo mai visto in passerella, unico neo la pettinatura troppo incollata, le avrebbe donato molto di più un capello più mosso o un classico chignon.

Natalie Portman Oscar 2012

Michelle Williams in Louis Vuitton – Davvero deliziosa Michelle Williams, reduce del ruolo  di Marilyn Monroe sul piccolo schermo, nel suo modello Louis Vuitton in rosso brillante tendente al salmone. L'intero abito, con corpetto stretto e spalle nude, era coperto da seta pieghettata ed era arricchito da maxi balza in vita e ruches trasversali tono su tono. La base della gonna pian piano si allargava espandendosi in un ministrascico. Una vezzosa cintura stretta, con fiocco in Swarovski, cingeva la vita della candida attrice che ha sfoggiato un taglio sbarazzino, molto corto, biondo platino. Michelle ha accennato al color block abbinando al suo abito rosso una clutch in coccodrillo rosa confetto di Bottega Veneta.

Michelle Williams Oscar 2012

Meryl Streep in Lanvin – La vincitrice del premio Oscar per la miglior interpretazione femminile ha fatto risplendere il red carpet con un long dress, con scollo a tuffo, in total gold che ricordava lo stile impero per i drappeggi del tessuto sullo spacco e sul décolleté. Per impreziosire il look Maryl Streep ha scelto solo un paio di pendenti a goccia in oro giallo mentre ha accentuato il gold stile con un paio di spuntate in oro firmate Salvatore Ferragamo e una clutch rigida e squadrata con fantasia marmorizzata a righe.

Meryl Streel Oscar 2012

Glenn Close in Zac Posen – Molto moderno ed originale l'abito verde smeraldo di Zac Posen scelto da Glenn Close per la serata degli Oscar. L'attrice ha esaltato la sua splendida forma fisica con un modello stretto in vita e sui fianchi che si allargava in basso creando una vaprosa coda posteriore, sovrastata da una nocca nello stesso tessuto dell'abito. Il verde è ormai un colore classico perfetto anche per cerimonie e serate di Galà e la grande attrice compie la scelta giusta optanto per una nuances diversa dal solito nero. Glenn ha abbinato all'abito una giacca tuxedo, stretta in vita, con ruches posteriori e revers in satin tono su tono. Splendidi gli orecchini pendenti in oro bianco e brillanti taglio diamante realizzati dalla storica gioielleria italiana Bulgari.

Glenn Close Oscar 2012

Il gusto, l'eleganza e lo stile hanno regnato sovrani sul red carpet degli Oscar 2012. Molte attrici hanno scelto il colore bianco mentre pochissime hanno optato per il classico nero a dimostrazione che dalla stagione scorsa ormai il bianco è considerato il nuovo nero, chic e sempre adatto. Tocchi di colore rosso e verde hanno smorzato l'onda bianca dell'ultima ceriomonia degli Oscar mentre esclusivamente la Streep ha indossato il gold style. La maggior parte delle star ha scelto la stessa linea sartoriale, fatta di abiti stretti, a sirena e con strascico. Praticamente tutte hanno completato i look con clutch rigide dalle forme squadrate. Finalmente la crisi ha abbandonato almeno la passerella della premiazione più glamour che ci sia e splendidi modelli d'alta moda hanno fatto la loro comparsa abbagliando i nostri sguardi ed accendendo le nostre speranze per una ripresa anche nello stile.