Orietta Berti, nome d'arte di Orietta Galimberti, è una delle cantanti più amate della storia della musica italiana. Ha mosso i suoi primi passi nello spettacolo da giovanissima, per la precisione negli anni '60, e fin dal primo momento si è sempre distinta per il suo incredibile talento canoro. Nonostante siano passati sei decenni dagli esordi, continua a essere sempre sulla cresta dell'onda, tanto da essere tra i Big della 71esima edizione del Festival di Sanremo, al quale partecipa con il brano inedito "Quando ti sei innamorato". Non è la sua prima volta sul palcoscenico dell'Ariston, il debutto risale al 1966, ma rispetto agli anni passati il suo aspetto è decisamente cambiato: ecco le foto che mostrano la trasformazione dell'artista.

Dalle paillettes degli anni '60 ai completi in tinta unita

Orietta Berti è una delle "signore della musica italiana" e nel corso degli anni, complice l'avanzare dell'età, è cambiata molto dal punto di vista estetico ma il dettaglio rimasto invariato è il suo stile elegante e bon-ton, mai eccessivo, sopra le righe o troppo audace.

Orietta Berti da giovane
in foto: Orietta Berti da giovane

Certo, agli esordi negli anni '60 si è distinta per originalità tra paillettes, ruches e stampe a righe (che all'epoca erano veri e propri must-have), ma successivamente ha optato sempre per completi raffinati in tinta unita. Spazia tra gonne al ginocchio, pantaloni palazzo, cardigan, top a maniche lunghe con dettagli gioiello, osando solo con stampe fiorate o micro trasparenze in pizzo. Insomma, lo stile semplice e allo stesso tempo di classe si adatta alla perfezione a una star di 77 anni che ha segnato la storia del mondo dello spettacolo. A Sanremo opterà per il total black oppure si concederà qualche dettaglio colorato e scintillante?

Negli anni ’70 con Iva Zanicchi
in foto: Negli anni ’70 con Iva Zanicchi

Orietta Berti, da sempre fedele al rosso fuoco

A rendere iconico lo stile di Orietta Berti, sono i capelli rosso fuoco a cui non ha mai rinunciato nel corso della carriera. Li ha portati quasi sempre cortissimi, fatta eccezione per il periodo in cui tra gli anni '60 e '70 ha spaziato tra un long bob e un caschetto cortissimo con la micro frangia.

Orietta Berti con i capelli rosso fuoco
in foto: Orietta Berti con i capelli rosso fuoco

Ha provato il castano mogano, i colpi di sole dorati, i riflessi ramati ma alla fine è tornata sempre al total red, tanto che nessuno riesce a immaginarla con la chioma in una diversa nuance. Le acconciature che sfoggia quando appare in pubblico sono sempre curatissime e impeccabili, tanto che in molti credono che indossi regolarmente delle parrucche, così da non stressare troppo il cuoio capelluto con le messe in piega aggressive. Attualmente sfoggia una chioma castana ramata ma non si esclude che per Sanremo possa osare con un "colpo di testa" estremo.

Orietta Berti oggi
in foto: Orietta Berti oggi