L'olio di avocado è tra i rimedi naturali più efficaci per prevenire le rughe: ha proprietà rigeneranti e protettive ideali per la cura di viso, corpo e capelli. Questo prezioso olio si ricava dalla polpa di avocado, ottenuto tramite spremitura a freddo dei suoi frutti: quello puro è di un colore verde scuro, ricco e viscoso, e viene utilizzato per uso alimentare in cucina, ma può essere sottoposto anche a raffinazione, diventando di colore giallo, utilizzato per usi cosmetici. In Italia è ancora poco conosciuto tra i fornelli, ma viene usato soprattutto in campo cosmetico. Ma scopriamo di più sulle proprietà dell'olio di avocado e come utilizzarlo per la nostra bellezza e il nostro benessere.

Proprietà dell'olio di avocado

L'avocado è un frutto ricco di acidi grassi e sostanze nutritive, il suo olio, infatti, possiede innumerevoli proprietà per la bellezza di pelle e capelli. L'alto contenuto di acido oleico e palmitoleico dona a questo olio proprietà rigeneranti per la cute di viso e corpo: l'acido oleico svolge un'azione nutriente, ideale per le pelli secche, disidratate e spente, donando idratazione e morbidezza. L'olio di avocado contiene anche sostanze antiossidanti come fitosteroli e carotenoidi che agiscono come anti-età naturali, rallentando la formazione di rughe e proteggendo i tessuti. Questo prezioso olio stimola anche il rinnovamento cutaneo, aumentando l'idratazione ed elasticizzando la pelle. È utile anche per trattare le irritazioni da pannolino, in caso di piccole bruciature o ferite e per trattare pelli scottate dal sole: penetra a fondo e si assorbe velocemente.

Come utilizzare l'olio di avocado

In campo cosmetico l'olio di avocado viene utilizzato per le sue proprietà nutrienti e rigeneranti: come trattamento viso antirughe e per la pelle secca, può essere applicato sul viso la sera, prima di andare a letto: stendetelo con movimenti circolari dal mento verso la fronte. Lasciate agire tutta la notte e risciacquate con acqua tiepida al mattino. Per ridurre le macchie del viso, applicate l'olio di avocado sulla zona interessata, lasciate agire 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida. Potete utilizzare l'olio di avocado anche come lozione idratante per il corpo: applicatelo subito dopo la doccia o il bagno, aiuterà a mantenere la pelle idrata e nutrita in profondità. L'olio di avocado è prezioso anche per i capelli: in questo caso potete realizzare un trattamento con olio caldo, contro prurito, forfora e capelli secchi. Riscaldate leggermente l'olio di avocado a bagnomaria, applicatelo su chioma e cuoio capelluto, e massaggiate. Lasciate agire tutta la notte e al mattino fate lo shampoo.

Controindicazioni

L'uso cosmetico dell'olio di avocado non ha particolari controindicazioni, in quanto è generalmente ben tollerato. Prima di utilizzarlo su pelle e capelli, però, il consiglio è quello di testarlo prima, per assicurarvi di non essere allergici: applicatene una piccola goccia nell'incavo del gomito o all'interno del polso e aspettate 24 ore. Se non avete reazioni allergiche, allora potete utilizzarlo. In caso di problematiche come psoriasi o eczema, consultate il medico, prima di utilizzarlo.