15 Luglio 2021
18:09

Nomi femminili particolari: le idee più originali e belle per la vostra bambina

Siete alla ricerca di un nome femminile particolare e raro da dare alla vostra bambina? Niente panico, esistono una serie di possibilità originali, belle ed eleganti su cui puntare. Ecco una lista di nomi da femminuccia non comuni con significato.
A cura di Valeria Paglionico

Siete in attesa di una bambina ma siete indecisi sul nome da darle? Scegliere come chiamare un figlio o una figlia non è semplice, soprattutto se si considera che la decisione influirà in modo decisivo sulla vita della piccola. Ci sono genitori che puntano sulle tradizioni, quelli che preferiscono un nome vintage, storico, biblico e chi invece opta per qualcosa di originale, raro, elegante, magari anche su un nome straniero, così da aggiungere un tocco esotico alla personalità della nascitura. Ecco una lista di nomi femminili belli e non comuni con significato.

Nomi femminili particolari: i più belli ed originali

  1. Celeste – Il nome celeste viene dal latino e letteralmente significa "celestiale", "venuto dal cielo" e sottintende la presenza di una personalità allegra e amante della serenità. Festeggia l'onomastico il 14 ottobre in ricordo di San Celeste.
  2. Eloisa – Eloisa è un nome che viene dal francese, letteralmente significa "in salute", "sano", e, fatta eccezione per gli inizi dell'Ottocento quando divenne alla moda grazie ad alcune opere letterarie, ad oggi non è molto diffuso. Ultimamente è tornato in voga grazie a una delle protagoniste della serie Bridgerton che si chiama proprio così.
  3. Evelina – È un nome di origine germanica, significa "ringraziamento", "ragione, diritto, legge" e sottintende la presenza di una personalità intelligente e affascinante. Festeggia l'onomastico l'1 novembre.
  4. Iris – È un nome di origine greca, viene da "eiro" che significa "io annuncio", dunque letteralmente è “annunciatrice, messaggera degli dei”, anche se potrebbe fare anche riferimento alla personificazione dell'arcobaleno. Chi si chiama in questo modo solitamente è piena di fantasia, ama il cambiamento e adora essere ammirata.
  5. Leila – Leila è un nome che viene dall'arabo, significa "scura come la notte" e nasconde un tocco romantico. Ha avuto origine con la leggenda “Leila e il Magnum”, nella quale si narra la storia d'amore difficile tra Leila e il suo amato. Così come in Guerre Stellari (la cui protagonista si chiama Principessa Laila), Leila sarà sempre combattiva, umile e leale.
  6. Luce – Luce viene dal latino e non ha un significato diverso da quello letterale, piuttosto nasconde un valore augurale. Non è molto diffuso ma da qualche tempo viene considerato estremamente elegante. L'onomastico viene festeggiato il 15 settembre in onore di Santa Maria della Luce.

Nomi per bambine rari e meno diffusi

  1. Alma – È  un nome che deriva dal latino e il suo significato è "nutriente", non a caso il termine "alma mater" viene usato per indicare la Madonna come "madre nutrice". Non esiste una santa che porta questo nome, dunque l'onomastico viene celebrato l'1 novembre.
  2. Cloe – Cloe è un nome di origine greca che letteralmente significa "verde", "giovane", "fresco". Spesso viene usato anche come epiteto di Demetra, la dea greca del raccolto e dell'agricoltura. Non essendoci una santa che porta questo nome, l'onomastico va festeggiato l'1 novembre.
  3. Diletta – Diletta ha origini latine e letteralmente significa "preferita". In Italia è diventato famoso grazie alla giornalista sportiva Diletta Leotta ma, nonostante ciò, ancora oggi non è particolarmente diffuso. Il suo onomastico viene festeggiato l'8 maggio.
  4. Artemisia – Artemisia viene dal greco e significa "dedicata ad Artemide", ovvero alla dea della caccia. Una personalità nota che porta questo nome è la pittrice italiana Artemisia Gentileschi ma per il resto è sempre stato molto raro. L'onomastico viene festeggiato il 18 febbraio in ricordo di santa Artemisia.
  5. India – Il nome India fa riferimento al paese che si chiama proprio in questo modo, anche se, essendo quest'ultimo una regione in cui scorre il fiume Indo potrebbe essere interpretato in modo alternativo con significati come "fiume", "flusso", "mare", "oceano". Non essendoci una santa che porta questo nome, festeggia l'onomastico l'1 novembre in occasione di Ognissanti.
  6. Leda – La storia del nome Leda è molto particolare: le sue origini non sono certe ma quasi certamente deriva dal greco , Leda o Lede, ed è stato poi latinizzato in Leda. Il suo significato? "Donna, sposa", o forse "veste leggera", anche se nella mitologia greca era la figlia del re di Sparta, di cui Zeus s'invaghì, trasformandosi in un cigno per sedurla.

Nomi femminili particolari ed eleganti

  1. Clarissa – Si tratta di un nome che proviene dal francese medievale Clarita, appellativo che a sua volta deriva dal latino Clara. Il suo significato? "Chiara", "brillante", "famosa" e festeggia l'onomastico l'1 novembre.
  2. Sveva – Sveva è un nome che fa riferimento all'antico popolo dei Suebi (o Svevi) o alla regione della Svevia ma c'è anche un'altra ipotesi secondo cui deriverebbe dal vocabolario slavo, svet, il cui significato è "luce". L'onomastico si festeggia l'8 settembre.
  3. Selvaggia – Selvaggia è un nome di origini latine, letteralmente significa "proprio delle selve, selvatico, proveniente dalla selva” e festeggia l'onomastico l'1 novembre. Sottintende la presenza di una personalità che ama la natura, i viaggi e il pericolo.
  4. Dorotea – Viene dal greco e significa "dono di Dio". Dorotea nasconde una personalità ribelle e capricciosa, che mostra il suo lato dolce e generoso solo a chi la conosce. Festeggia l'onomastico il 6 febbraio.
  5. Micol – Micol è un nome di origini ebraiche che letteralmente significa "Chi è uguale a Dio?". In Italia è diventato famoso dopo la pubblicazione del romanzo di Giorgio Bassani "Il Giardino dei Finzi-Contini" ma ancora oggi non è particolarmente diffuso. Festeggia l'onomastico il 29 settembre.
  6. Tessa – È un diminutivo di Teresa ma come nome proprio è poco diffuso. Si tratta di un nome particolarmente elegante, basti pensare al fatto che Boccaccio lo usava nelle sue opere (che se come diminutivo di Contessa). Festeggia l'onomastico lo stesso giorno di Teresa, ovvero l'1 ottobre.
Nomi femminili stranieri: tante idee particolari per la vostra bambina
Nomi femminili stranieri: tante idee particolari per la vostra bambina
Nomi maschili particolari: i più belli e originali per il tuo bambino
Nomi maschili particolari: i più belli e originali per il tuo bambino
Nomi cani femminili: idee originali in ordine alfabetico
Nomi cani femminili: idee originali in ordine alfabetico
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni