Parrucche con tagli trendy e colori accesi, abiti dal sapore futuristico e tacchi a spillo vertiginosi, sul palco de "Le Iene" della domenica Nadia Toffa è sempre più cool e si consacra ormai come nuova fashion icon della Tv italiana. Solitamente eravamo abituati a vederla con il classico completo da iena, con abito scuro, camicia bianca e cravatta, poi all'improvviso il pantalone è scomparso e Nadia ha indossato solo la giacca come un minidress.

Ultimamente la conduttrice dice addio al total black per sfoggiare mini abiti super femminili e sensuali, scarpe con tacchi chilometrici e gioielli luminosi. Che dire poi delle originali parrucche? La Toffa è riuscita a trasformare un momento di dolore in un'occasione per divertirsi con parrucche originali e abiti fuori dal comune: prima l'abbiamo vista con un cortissimo carré corvino in stile Mia Wallace di Pulp Fiction, poi con lunghi ricci neri e poi ancora con una acconciature "candy" dai capelli rosa confetto. Ora la ritroviamo con un bob rosso mosso e con frangetta anni '70 (hair style già sfoggiato in una delle precedenti puntate di questa edizione) indosso un divertente completo dalla stampa check.

Nadia Toffa, un segno rosso sul viso per dire stop alla violenza sulle donne

Durante la puntata de "Le Iene show" di domenica 25 novembre, Nadia Toffa è apparsa sul palco con un look trendy e originale. A catturare l'attenzione non solo la parrucca con capelli rossi ma anche il tailleur che aveva indosso. Si tratta di un completo che fa parte della collezione Autunno/Inverno 18-19 di Vivienne Westwood, composto da giacca asimmetrica stretta in vita e più larga sulle spalle, abbinata a un paio di pantaloni dalle linee morbide e a vita alta, più larghi sui fianchi. Dalla giacca spunta un bustier con zip, mentre un collier con maxi croce gotica del marchio Maria e Luisa Jewels illumina il décolleté. Ai piedi stivaletti neri in pelle con tacco alto e punta stretta griffati Greymer. In trasmissione, sul viso di Nadia, oltre a un make up con rossetto rouge, spunta un segno rosso sotto l'occhio, all'altezza dello zigomo. Il segno dipinto sul volto è un simbolo, scelto dalla Toffa e da tante altre dello star system che hanno deciso di aderire alla campagna social "Non è normale che sia normale", lanciato in concomitanza con la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e pensata per dire stop ad ogni tipo di abuso e violenza.