Monica Bellucci bionda
in foto: Monica Bellucci bionda

È tempo di David di Donatello. La cerimonia di consegna dei prestigiosi riconoscimenti si svolgerà stasera e andrà in onda su Rai 1, con la conduzione di Carlo Conti. Si tratta della 66esima edizione della manifestazione, che premia di anno in anno i migliori film e attori del panorama cinematografico. La pandemia ha avuto un ruolo decisivo nella storia della kermesse: infatti l'anno scorso si è svolta "a distanza", con gli attori collegati dalle loro abitazioni. Quest'anno si è invece scelto di procedere regolarmente, seppur in forma ridotta rispetto alle edizioni precedenti, ma in presenza di tutti i candidati delle diverse categorie. Proprio il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella lo ha definito «un segnale di speranza e di ripartenza» durante la cerimonia di presentazione dei candidati ai Premi. È stata Geppi Cucciari ad annunciarli ufficialmente. Uno dei momenti più esilaranti è stato quello che l'ha vista protagonista di un divertente siparietto insieme a Monica Bellucci.

Monica Bellucci si fa bionda

Anche se non era presente fisicamente al Quirinale, Monica Bellucci ha partecipato alla cerimonia di presentazione delle candidature ai David di Donatello 2021 attraverso un video. È intervenuta per ringraziare il Presidente e l'Accademia per il David Speciale a lei conferito. Questo riconoscimento omaggia il suo essere icona globale di bellezza e talento e si aggiunge ai tanti premi vinti dall'attrice nel corso della carriera: ma mai un David! Attualmente è impegnata nelle riprese di un nuovo film nella città di Sofia, La befana vien di notte: probabilmente per esigenze di set ha dovuto cambiare colore di capelli. Al posto nella chioma corvina che è solita sfoggiare, stavolta è apparsa in versione biondo cenere nel suo contributo video. Geppi Cucciari l'ha scherzosamente presa in giro, evidenziando una certa somiglianza con un'altra donna del mondo dello spettacolo, non del cinema bensì della musica: Ivana Spagna! «La seguo dai tempi di Easy Lady» ha ironizzato.

Inedite somiglianze

Non è la prima volta che per esigenze di copione Monica Bellucci tinge i suoi capelli o fa ricorso a parrucche. L'anno scorso il drastico cambio look era stato necessario per girare un film diretto da Kaouther Ben Hania: L’homme qui avait vendu sa peau. In quel caso la sua lunga chioma scura era diventata un bob biondo platino, tonalità fredda perfettamente adatta al suo incarnato mediterraneo, che nulla aveva tolto al suo innato fascino. Stavolta l'ironia del web invece sta correndo più veloce. Dopo la somiglianza notata da Geppi Cucciari, qualcuno si è lanciato anche in altre bizzarre analogie: qualcuno la paragona su Twitter a Patti Smith (forse anche per via del cappello), qualcuno alla versione invecchiata di 10 anni di Blake Lively, qualcuno ancora a Vera Gemma.