La "febbre mondiale" non ha contagiato solo la moda ma anche il mondo dei giocattoli e soprattutto la bambola più celebre al mondo: Barbie. Dopo i gadget più originali, gli accessori, gli abiti e persino la dieta dedicata ai Mondiali di calcio 2014, arriva la Barbie a tema. Si tratta di un modello realizzato dall'artista brasiliano Romero Britto che già nel 2006 rese la bambola Mattel protagonista in una delle sue opere.

La Barbie creata da Britto è un mix esplosivo di colori accesi e stampe grafiche di forte impatto visivo. L'artista si è divertito a vestire la bambola con un look sporty chic perfetto per celebrare i Mondiali del Brasile. Il completo che indossa la bionda più famosa del mondo per i Mondiali è infatti decorato con stame che richiamano i colori e le atmosfere del paese che quest'anno ospita il campionato di calcio. I disegni sono anche un chiaro richiamo allo stile dell'artista Romero Britto il quale ha trasformato il suo stile pop un vero e proprio marchio di fabbrica ben riconoscibile.

La Barbie firmata Britto indossa un coloratissimo tubino con profili bianchi e inserti a rete sulle spalle, l'abito è ricoperto da stampe colorate che richiamano i disegni pop dell'artista brasiliano. A completare il look "mondiale" un paio di calzettoni con i colori del Brasile, occhiali da gatta, tacchi alti e un pallone da calcio. Barbie anche sul campo di calcio non si smentisce mai, è sempre cool e alla moda e soprattutto non abbandona mai i suoi adorati tacchi alti. La Barbie di Britto dedicata ai Mondiali è in vendita sul sito dell'artista a un prezzo di 39 dollari.