Ieri sera è stato presentato a Roma il terzo capitolo di "1994", la serie che racconta l'Italia di inizio anni Novanta, per la precisione il periodo dell'arrivo di Silvio Berlusconi al potere, che arriverà in tv su Sky Atlantic a partire dal prossimo 4 ottobre. A calcare il red carpet non potevano che essere i protagonisti Stefano Accorsi, Miriam Leone e Guido Caprino, che hanno posato fianco a fianco a pochi giorni dal debutto della nuova edizione della saga. Ad attirare le attenzioni è stata però l'ex Miss Italia, apparsa meravigliosa e raggiante con il nuovo look.

È da diversi giorni che ha lasciato senza parole i fan, dicendo addio ai capelli rossi che l'avevano sempre contraddistinta fin dagli esordi. Oggi è passata al biondo ed è quasi irriconoscibile. Si era presentata per la prima volta in questa versione inedita alle sfilate milanesi e, anche se a primo impatto sembra essere un'altra persona, è sempre meravigliosa. Ieri ha inoltre puntato tutto sull'eleganza con un outfit trendy e raffinato firmato Dior. L'attrice si è lasciata fotografare con indosso una gonna a quadri bianchi e neri aderente, a vita alta e lunga fin sotto al ginocchio, abbinata a un top nero con bottoni e colletto.

Per completare il tutto ha scelto dei décolleté total black con il tacco a spillo, degli occhiali sa sole da diva e un accessorio must-have del momento, il marsupio, un modello iconico della Maison francese in pelle nera, decorato con la lettera D. Insomma, Miriam avrà potuto anche cambiare colore di capelli in modo radicale ma non ha perso la bellezza che l'ha sempre caratterizzata. Quale uomo riuscirebbe a resisterle?