Miranda Kerr: dalla lingerie sexy alle uniformi da hostess

Dalla lingerie sensuale alle uniformi da hostess, questa la sorte di Miranda Kerr. La modella australiana, dopo essere stata licenziata da Victoria's Secret, si consola sfilando per una compagnia aerea. Mai avremmo pensato di vedere il sensuale angelo abbigliato come un'assistente di volo, con tanto di tubino, cappellino e trolley, invece è successo. A Sidney, durante la presentazione della nuova collezione di uniformi della compagnia australiana Qantas, la Kerr è comparsa in passerella indossando una delle divise da hostess.

Ultimamente diverse compagnie aeree hanno cominciato a prestare particolare attenzione alle uniformi dei propri dipendenti, mettendo da parte tailleur e completi austeri per sperimentare con uno stile più vivace ed accattivante. Qantas è solo una delle tante aziende ad aver proposto con una sfilata le nuove uniformi, ma è l'unica ad aver scelto una testimonial d'eccezione come Miranda Kerr. La modella, già da qualche tempo è testimonial di Qantas e sembra essersi lasciata alle spalle la carriera di indossatrice sexy per lanciarsi in un nuovo settore del fashion, quello della "moda ad alta quota".