Una donna romantica ed eterea ha sfilato sulle passerelle del primo giorno di Milano Moda Donna 2015. Nel secondo giorno, invece, la vera regina del catwalk è una strong woman, decisa e consapevole che gioca con la sua sensualità mantenendo un allure quasi pragmatico. Just Cavalli, Max Mara, Hogan, CoSTUME NATIONAL, Fendi, Prada, Furla, Byblos Milano, Anteprima e Moschino hanno presentato oggi nella capitale della moda italiana le collezioni femminili per il prossimo Autunno/Inverno 2015-16, ecco le migliori sfilate e le presentazioni più belle del #DayTwo della Milano Fashion Week.

La collezione Autunno/Inverno 2015-16 di Hogan

Mille sfumature di grigio, blu, verde e beige sfilano sulla passerella Autunno/Inverno 2015 di Hogan. Per la prossima stagione fredda Simon Holloway disegna per il celebre marchio una collezione di tendenza che guarda al minimalismo anni '90 rivisto in chiave pop con leggeri accenni al punk. Gli eleganti cappotti basic, i maxi pull over size sono indossati con abiti lingerie e impreziositi con pettorine rubate al guardaroba sportivo. Saltano all'occhio le maxi pellicce double color, le cappe corte e i capospalla con print optical spigato. Ogni look è poi completato con grosse zeppe in vernice dalla suola in gomma o con flatform stringate dal sapore sporty chic.

Collezione perfetta per: una donna sportiva ed iper moderna che non vuole rinunciare all'eleganza di un caposappalla classico.

Capo Must: le pettorine indossate sui maxi pull e i cappotti cammello

La collezione Autunno/inverno 2015-16 di Just Cavalli

E' moderna ma guarda al passato, è forte ma sensuale, sicura e decisa, è la donna di Just Cavalli che sfila con passo veloce indossando lunghi abiti a stampa ispirati agli anni '70, minidress total black dalle linee asciutte e vaporosi cappotti dai volumi estremi. Nella collezione invernale della linea Just Cavalli lo stilista guarda allo stile hippie/folk reinterpretandolo con una visione moderna trendy: i capi in pelle e i print stile seventies sono accostati a mini bomber, mentre sotto le gonne svolazzanti spuntano sneakers multicolor.

Collezione perfetta per: le donne che amano reinterpretare lo stile del passato.

Il capo Must: I cappotti con enormi revers e i caposapalla furry.

La collezione Autunno/inverno 2015-16 di CoSTUME NATIONAL

"Reset, 00:00", questo il titolo della nuova collezione di CoSTUME NATIONAL presentata nella seconda giornata di Milano Moda Donna 2015. Ennio Capasa, designer del marchio, porta in passerella una collezione senza tempo composta da abiti minimal dalle linee pulite ed essenziali. Il nero è il colore dominante, i capi destrutturati i veri protagonisti. La donna di CoSTUME NATIONAL indossa capi maschili come completi doppiopetto e giacche tuxedo dai lucenti revers in satin ma non rinuncia a minidress con dettagli nude o ad originali abiti ricoperti di piume total black.

Collezione perfetta per: le donne minimal che amano lo stile essenziale e senza fronzoli.

Il capo Must: le giacche tuxedo destrutturate.

La collezione Autunno/Inverno 2015-16 di Anteprima

E' una donna delicata, elegante e femminile ma anche forte e decisa quella che sfila sulla passerella Autunno/Inverno 2015-16 di Anteprima. Una donna che indossa romantiche gonne ampie con decori floreali ma ama anche abiti total black e tuniche over dalle linee basic, che indossa impalpabili abiti leggeri in seta, cappotti over e maxi pull con grossi colli e trecce.

Collezione perfetta per: le donne che amano essere pratica ed eleganti.

Il capo Must: i maxi pull con collo alto e grosse trecce.

La collezione Autunno/Inverno 2015-16 di Byblos Milano

Per il prossimo Autunno/Inverno, Manuel Facchini, designer di Byblos Milano guarda all'arte di due artisti agli antipodi, Tobias Rehberger e Shozo Shimamoto, per creare modelli scultorei dalle stampe vistose. Caleidoscopiche fantasie optical in bianco e nero decorano minidress dalle gonne ampie, volumi geometrici in color block impreziosiscono abitini in neoprene, giacche e cappotti, tutti capi che compongono il guardaroba di una donna moderna e all'avanguardia che ama attirare gli sguardi indossando abiti originali.

Collezione perfetta per: le donne che amano giocare con la moda indossando stampe optical e abiti colorati anche in inverno.

Il capo Must: i minidress in neoprene con stampe geometriche colorate

Andrea Incontri collezione Autunno/inverno 2015-16

Andrea Inontri prende spunto dai capi maschili e per il prossimo inverno disegna lo stile di una donna che ama mescolare i generi, scegliendo capi comodi ed essenziali, impreziositi con affascinanti stampe, prints colorati e dettagli furry.

Collezione perfetta per: le donne che amano indossare capi dalle linee pulite ma non rinunciano al colore.

Il capo Must: l'abito con stampe "cyrcus"