In inverno, quando le temperature scendono, la bolletta del gas sale, a causa dei riscaldamenti sempre accesi. Una soluzione per riscaldare casa e produrre acqua calda senza spendere troppo però c'è: utilizzare le termostufe a pellet. Si tratta di una via di mezzo tra le stufe e le caldaie a pellet: esteticamente, sono praticamente identiche alle stufe a pellet, ma si possono collegare all'impianto idraulico per produrre acqua calda sanitaria e alimentare i termosifoni, proprio come le caldaie. Per questo sono dette anche termostufe a pellet idro. A differenza delle caldaie, sono poco ingombranti e possono essere posizionate in casa, dove con la loro fiamma creano anche una piacevole atmosfera.

Come funziona la termostufa a pellet? In commercio si trovano tantissime tipologie di termostufe a pellet, che si differenziano per potenza, capacità e design, ma tutte funzionano allo stesso modo: hanno uno scambiatore di calore che, immerso nell'acqua, la riscalda sfruttando l'energia termica prodotta dalla combustione del pellet, un materiale derivato dalla compressione della segatura di legno in piccoli cilindri. L'acqua calda viene poi immessa nell'impianto idraulico e nei termosifoni. Le termostufe di ultima generazione hanno un serbatoio di accumulo, che permette di usare l'acqua calda anche quando sono spente.

Il pellet, oltre ad essere molto più economico del gas, è anche più ecologico, perché la sua combustione limita la dispersione di CO2 nell'ambiente e non emette gas tossici. Inoltre, molte termostufe possono essere affiancate a un impianto con pannelli solari, per ridurre ancora di più costi e inquinamento. Un carico di pellet dura di solito almeno due giorni e quasi tutte le stufe hanno un sistema di accensione e spegnimento programmabile, per ridurre gli sprechi. Insomma, i vantaggi delle termostufe a pellet non sono pochi!

Ma come scegliere tra tutti i modelli attualmente in commercio quello più adatto alle proprie esigenze? Per aiutarvi, abbiamo stilato una classifica delle migliori termostufe a pellet del 2019, scelte tra le più vendute e meglio recensite online. Troverete anche una pratica guida all'acquisto, con tutti gli elementi di cui tenere conto nella scelta.

Le 10 migliori termostufe a pellet del 2019

Come abbiamo anticipato, per stilare la classifica delle migliori termostufe a pellet del 2019 abbiamo selezionato le più vendute e meglio recensite online, in particolare su Amazon. Di tutte le stufe troverete foto, caratteristiche tecniche, vantaggi e suggerimenti su dove acquistarle al prezzo più conveniente.

1. Edilkamin Meg

termostufa a pellet Edilkamin Meg

Al primo posto della classifica troviamo la termostufa a pellet Edilkamin Meg. Il top, il basamento e la porta sono in ghisa, un materiale altamente resistente al calore. Il focolare è in ghisa e acciaio. La finestra con vetro serigrafato nero e la cornice in ceramica le danno un tocco moderno ed elegante. Funziona sia come stufa che come caldaia: emette aria calda che riscalda il locale dov'è installata, produce acqua calda e alimenta i termosifoni o i pannelli radianti a pavimento. L'uscita dei fumi è posteriore. È dotata di programmazione giornaliera e settimanale e può essere impostata con il telecomando in dotazione. Include il kit idraulico con vaso di espansione chiuso, circolatore e valvola di sovrapressione. È ottima per chi cerca una stufa poco ingombrante, con un bel design ma anche potente. Secondo le recensioni degli utenti su Amazon, è ottima riesce a riscaldare efficacemente anche appartamenti di grandi dimensioni. La trovate su Amazon a partire da 4.109 euro.

Dimensioni: 59 x 61 x 121 cm

Potenza utile: 7/25 kW

Potenza utile all'acqua: 6/19,2 kW

Rendimento: 94,5%

Capacità del serbatoio: 40 Kg

Contenuto d'acqua: 18 litri

Autonomia: 7/27 ore

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 650 m³

2. La Nordica Extraflame Melinda Idro

termostufa a pellet La Nordica Extraflame Melinda Idro

La termostufa La Nordica Extraflame Melinda Idro coniuga il design compatto alle elevate prestazioni. Ha un resistente rivestimento in acciaio verniciato con top in maiolica e sportello con finestra in vetro termoresistente. È dotata di ventilazione frontale con possibilità di esclusione, scambiatore di calore con sistema di pulizia manuale, cassetto estraibile per la raccolta della cenere, termostato interno, termostato di sicurezza e predisposizione per termostato esterno. Grazie al cronotermostato settimanale e al telecomando, è facile da programmare. Include la pompa di circolazione, la valvola di sicurezza da tre bar e il vaso di espansione. Ingombra poco, riscalda bene sia l'ambiente in cui è posizionata sia il resto della casa, una volta collegata all'impianto di riscaldamento. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo, la trovate infatti su Brico Bravo a 2.790 euro, oppure su Amazon a 2.889,69 euro.

Dimensioni: 53,3 x 58,6 x 115,7 cm

Potenza termica nominale: 4,2/ 14,2 kW

Potenza utile all'acqua: 11,7 kW

Rendimento: 90%

Capacità del serbatoio: 26 kg

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 407 m³

3. La Nordica Extraflame Megan Idro Steel

termostufa a pellet La Nordica Extraflame Megan Idro Steel

Megan Idro Steel è un'altra ottima termostufa di La Nordica Extraflame. Rispetto al modello precedente, ha un design più moderno e pulito, che si adatta bene a ogni tipo di arredamento. Il rivestimento è in acciaio verniciato e lo sportello ha un doppio vetro di sicurezza (ceramico interno, temperato esterno). È dotata di cassetto per la cenere estraibile, pompa di circolazione ad alta efficienza, vaso di espansione, scambiatore di calore a fascio tubiero con turbolatori, termostato di sicurezza, cronotermostato settimanale e sistema di accensione ottimizzato. È adatta a riscaldare ambienti di piccole e medie dimensioni, ovviamente sempre collegata a un adeguato impianto di riscaldamento. La trovate su Amazon a 2.476,85 euro.

Dimensioni: 47,5 x 58,8 x 105,3 cm

Potenza termica nominale: 3,6/12 kW

Potenza utile all'acqua: 10,8 kW

Rendimento: >91 %

Capacità del serbatoio: 18 kg

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 344 m³

4. Edilkamin Blade H Acciaio

termostufa a pellet Edilkamin Blade H Acciaio

Se cercate una termostufa a pellet ad alte prestazioni, ma anche bella da tenere in salotto, vi consigliamo la Edilkamin Blade H. Esteticamente sembra un camino dal design moderno, ma essendo una termostufa riscalda sia l'ambiente in cui è collocata, sia il resto della casa, collegandosi ai termosifoni o ai pannelli radianti a pavimento. Può anche essere collegata ai pannelli solari o alla caldaia a gas, per potenziarne l'efficienza e risparmiare. La produzione di aria calda per il locale di installazione è disattivabile. L'uscita dei fumi è superiore. È programmabile su base settimanale o giornaliera, attraverso il display sul top. La consigliamo a chi vorrebbe un camino per creare atmosfera, ma ha bisogno di riscaldare efficacemente case di grandi dimensioni. La potete comprare su Amazon a 2.725 euro.

Dimensioni: 104 x 39 x 120,5 cm

Potenza utile: 4,9/18,7 kW

Potenza utile all'acqua: 3,8/16,3 kW

Rendimento: 93,3 %

Capacità del serbatoio: 30 kg

Contenuto d'acqua: 20 litri

Autonomia: 7/27 ore

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 485 m³

5. Edilkamin Idrosally Ceramica

termostufa a pellet idrosally ceramica

Idrosally è la termostufa a pellet Edilkamin semplice da installare e utilizzare, piccola ma potente. Il top e il frontale sono arrotondati e lo sportello ha un elegante vetro curvo. Produce aria calda per riscaldare la stanza dov'è installata (funzione disattivabile) e si collega facilmente all'impianto di riscaldamento, usando la pompa, il vaso di espansione e la valvola di sicurezza inclusi nella confezione. L'uscita dei fumi è posteriore. Può essere programmata giornalmente o settimanalmente, utilizzando il telecomando con display. Se cercate una termostufa con elevate prestazioni, ma non troppo costosa, vi suggeriamo senza dubbio questa. La trovate su Amazon a 2.656 euro.

Dimensioni: 57 x 62 x 110,5

Potenza utile: 4,8/16,2

Potenza utile all'acqua: 3/11,8

Rendimento: 91,6%

Capacità del serbatoio: 25 kg

Contenuto d'acqua: 12 litri

Autonomia: 7/25 ore

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 420 m³

6. La Nordica Extraflame Iside Idro

termostufa a pellet La Nordica Extraflame Iside Idro

La termostufa a pellet La Nordica Extraflame Iside Idro ha un rivestimento in maiolica molto originale, che si abbina bene agli ambienti rustici. È dotata di ventilazione frontale con possibilità di esclusione (quindi riscalda la stanza in cui è posizionata in modo diretto), scambiatore di calore con pulizia manuale, pompa di circolazione, vaso di espansione, valvola di sicurezza da 3 bar e cassetto estraibile per la raccolta della cenere estraibile. La temperatura è facile da regolare, grazie al termostato interno. Ha anche un termostato di sicurezza, un cronotermostato settimanale e la predisposizione per un termostato esterno. Pur essendo compatta e poco ingombrante, è molto potente e riesce a riscaldare ambienti di grandi dimensioni, se collegata ai termosifoni. La trovate su Amazon a 3.349 euro.

Dimensioni: 69 x 62,8 x 119,6 cm

Potenza termica nominale: 5,3-19,0 kW

Potenza utile all'acqua: 15,5 kW

Rendimento: >91 %

Capacità del serbatoio: 35 kg

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 545 m³

7. Edilkamin Bijoux

termostufa a pellet Edilkamin Bijoux

La termostufa Edilkamin Bijoux ha un originale design a clessidra, con fianchi in ceramica a colaggio, decorati con motivi a bassorilievo. È perfetta per chi ha una casa in stile classico e cerca una stufa che, oltre a riscaldare, arredi. Produce aria calda che riscalda il locale in cui è installata e alimenta l'impianto di riscaldamento, sia con termosifoni sia con pannelli radianti a pavimento. Può essere anche abbinata alla caldaia a gas e ai pannelli solari, per riscaldare efficacemente tutta la casa, risparmiando energia. L'uscita dei fumi è posteriore. La termostufa può essere programmata giornalmente o settimanalmente, utilizzando il pannello touch screen posizionato sul top o l'apposito telecomando con display. La confezione include il kit idraulico incorporato con circolatore, con vaso di espansione chiuso e valvola di sovrapressione. La trovate su Amazon a 3.350 euro.

Dimensioni: 62 x 61 x 107 cm

Potenza utile: 4,8/16,2 kW

Potenza utile all'acqua: 3/11,8 kW

Rendimento: 91,6

Capacità del serbatoio: 21 kg

Contenuto d'acqua: 12 litri

Autonomia: 6/21 ore

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 420 m³

8. Edilkamin Cherie Up Vetro

termostufa a pellet Edilkamin Cherie Up Vetro

Anche la termostufa a pellet Edilkamin Cherie Up ha una forma a clessidra, ma il rivestimento in vetro bianco la rende più versatile, facile da abbinare a tutti gli stili di arredamento. Come le altre termostufe Edilkamin, produce aria calda per riscaldare la stanza in cui è posizionata e alimenta i termosifoni e i pannelli radianti a pavimento. È compatibile con la caldaia a gas e con i pannelli solari. L'uscita dei fumi è posteriore. È dotata di pannello touch screen sul top, telecomando con display e kit idraulico con valvola di sovrapressione, vasco di espansione chiuso e circolatore. Può essere programmata giornalmente o settimanalmente. La trovate su Amazon a 3.053 euro.

Dimensioni: 62 x 57 x 115 cm

Potenza utile: 4,8/16,2 kW

Potenza utile all'acqua: 3/11,8 kW

Rendimento: 91,6%

Capacità del serbatoio: 29 kg

Contenuto d'acqua: 12 litri

Autonomia: 8/29 ore

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 420 m³

9. La Nordica Extraflame Duchessa Idro Steel

termostufa a pellet La Nordica Extraflame Duchessa Idro Steel

La termostufa a pellet La Nordica Extraflame Duchessa Idro Steel è il giusto compromesso tra qualità e prezzo. È pensata per chi cerca una stufa non eccessivamente costosa, adatta a riscaldare ambienti di piccole e medie dimensioni. È rivestita in acciaio verniciato e ha uno stile classico. È dotata di cassetto cenere estraibile e scambiatore di calore con pulizia manuale. È facile da impostare e programmare, grazie al termostato di sicurezza, al cronotermostato settimanale e alla predisposizione per termostato esterna. Ha anche un pratico telecomando. Nella confezione è incluso il kit con pompa di circolazione, valvola di sicurezza da 3 bar e vaso di espansione. La potete acquistare su Amazon a 2.375 euro, oppure su Brico Bravo a 2.690 euro.

Dimensioni: 53,8 x 54,3 x 103,4 cm

Potenza termica nominale: 3,6-12,0 kW

Potenza utile all'acqua: 10,8 kW

Rendimento: >91 %

Capacità del serbatoio: 20 kg

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 344 m³

10. Italiana Camini Dida Idro

termostufa a pellet Italiana Camini Dida Idro

Un'altra buona termostufa a pellet dal prezzo contenuto è la Dida Idro di Italiana Camini. Il design è molto semplice, con profili laterali in ceramica bianca e sportello con ampia finestra in vetro. Il focolare è in ghisa e acciaio, l'uscita dei fumi posteriore. Grazie alla ventiazione forzata frontale (disattivabile) riscalda anche direttamente la stanza in cui è posizionata, come una normale stufa. Può essere programmata giornalmente o settimanalmente. È dotata di kit idraulico con vaso espansione chiuso, vaso di sovrapressione e circolatore. Riscalda bene ambienti di piccole e medie dimensioni. La potete comprare su Amazon a 2.503 euro.

Dimensioni: 55 x 57 x 113 cm

Potenza utile: 4,8/16,2 kW

Potenza utile all'acqua: 3/11,8 kW

Rendimento: 91,6%

Capacità del serbatoio: 30 kg

Autonomia: 8/30 ore

Volume riscaldabile (in funzione al tipo di impianto): 420 m³

Come scegliere la termostufa a pellet

Abbiamo visto quali sono le migliori termostufe a pellet attualmente in commercio, ma come scegliere tra tutti questi modelli quello più adatto alle proprie esigenze? Gli elementi di cui tenere conto sono tanti, primi fra tutti la potenza della stufa e il suo rendimento termico, da cui ne dipende l'efficienza. Non dimenticate, poi, di verificare l'autonomia di funzionamento.

Ovviamente, soprattutto se la volete posizionare in soggiorno, dovete valutare anche l'ingombro e il design della termostufa. Infine, cercate di scegliere un prodotto di un brand noto, con un buon rapporto qualità-prezzo. Vediamo tutto nei dettagli.

Potenza e rendimento

Il primo elemento da valutare è la potenza della termostufa, espressa in kW o kWh. La potenza riscaldante, rapportata alla potenza trasferita all'acqua, ci dà il rendimento termico della stufa, indicato con un valore percentuale. Maggiore è la percentuale, più efficiente è la stufa.

Se avete bisogno di riscaldare grandi ambienti, quindi, dovete scegliere una termostufa molto potente, oltre i 18 kW, e con un'elevata percentuale di rendimento termico, che in generale non dovrebbe mai essere al di sotto del 90%.

Funzionamento

Un fattore molto importante è l'autonomia di funzionamento della termostufa, che dipende dalla grandezza del serbatoio. Se non volete ricaricarlo ogni giorno, assicuratevi che sia molto capiente.

Un'utile funzione è la programmazione automatica, che permette di programmare l'accensione e lo spegnimento della stufa (in alcuni casi tramite smartphone), anche quando si è fuori casa, per trovare la casa calda al rientro, senza sprecare energia.

Infine, se avete un impianto a pannelli solari o state pensando di installarlo, verificate che la termostufa possa esservi collegata, per un ulteriore risparmio energetico.

Design e materiali

A differenza delle caldaie, le termostufe a pellet vanno installate dentro casa, come delle normali stufe, quindi è importante che abbiano un bel design. Come potete notare dalla nostra classifica, in commercio si trovano modelli per tutti i gusti, da quelli semplici e lineari a quelli più rustici, simili ai camini. Dovete solo scegliere, quindi, lo stile che più si adatta alla vostra casa.

Ovviamente, tenete conto anche delle dimensioni della termostufa e del suo ingombro. Per quanto riguarda i materiali, assicuratevi che siano robusti, resistenti alle alte temperature e ben assemblati.

Marca e prezzo

Scegliere i migliori marchi di termostufe a pellet è sicuramente una prima garanzia di qualità. I brand che vi consigliamo sono quelli che abbiamo inserito nella classifica, quindi Edilkamin e La Nordica Extraflame, specializzati da anni nella produzione di caldaie e stufe a pellet e altri impianti di riscaldamento.

Riguardo il prezzo, possiamo solo suggerirvi di valutarlo sempre in rapporto alla potenza e alle altre caratteristiche tecniche della stufa. In generale, una buona termostufa a pellet non costa meno di 1500 euro e può arrivare a costare più di 4000 euro.

Dove comprare le termostufe a pellet

Potete acquistare le termostufe a pellet in tutti i negozi specializzati nella vendita di stufe, camini e impianti di riscaldamento. Anche alcuni negozi di bricolage e fai da te vendono questo tipo di stufe. Essendo prodotti molto costosi e ingombranti, ovviamente la scelta nei negozi fisici è limitata. Inoltre, i prezzi sono di solito molto alti.

Per avere una vasta scelta e magari risparmiare un po', vi suggeriamo di dare un'occhiata ad Amazon, dove ci sono tantissime termostufe a pellet, spesso a prezzo scontato.

Le selezioni di prodotti o servizi contenute in questo articolo sono affidabili e indipendenti. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.