Quale compro

Migliori schiume per capelli: classifica e tipologie a confronto

Avete i capelli ricci ma desiderate siano riccissimi? Avete una capigliatura a boccoli ampi e regolari e volete più definizione? Siete delle chiome mosse e sognate beach waves da mare? La schiuma per capelli è il prodotto per lo styling che fa al caso vostro. Vediamo come utilizzarla in questa guida all’acquisto, dove troverete anche una classifica delle migliori marche di schiume per capelli in commercio, selezionate in base alla tipologia di capelli e alla professionalità del prodotto.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La schiuma per capelli è un prodotto per lo styling dei capelli ricci e mossi, che serve a dare definizione al riccio per una tenuta della piega più duratura. Ha la consistenza di una mousse, infatti è chiamata anche spuma per capelli. Premettiamo che la schiuma non è un prodotto esclusivo per l'utilizzo femminile: le versioni in commercio sono pensate anche per i ricci degli uomini.

Sebbene sia un prodotto nato inizialmente per le capigliature ricce e crespe, la spuma è indicata anche per chi ha capelli fini o poco voluminosi: infatti, se utilizzata nel modo giusto, da spessore alla chioma, permettendole di acquisire una dimensione tutta nuova. Ovviamente ogni tipologia di capello ha un proprio prodotto dalla formulazione specifica: si sconsiglia di utilizzare una spuma per ricci sui mossi e fini, per esempio, perché potrebbe essere troppo ricca e finirebbe per appesantire il capello; piuttosto si potrebbe scegliere una schiuma volumizzante. Allo stesso modo i capelli ricci con permanente richiedono delle attenzioni particolari: una schiuma nutriente è la soluzione ideale. E così via, per trovare le mousse adatta a voi.

In generale è importante imparare a distinguere tra un prodotto scadente e una schiuma per capelli valida. Le migliori non induriscono il riccio, ma sostengono la struttura, e non lasciano quell’effetto “bagnato”, come se il capello non si asciugasse mai del tutto e rimanesse un po’ duro al tatto. Bisogna sempre tener conto che il giudizio finale sul prodotto è strettamente personale: ogni chioma reagisce in maniera diversa, e spesso bisogna sperimentare un po' con le tipologie e con le dosi, per trovare l'equilibrio che rende al meglio sui propri capelli.

La scelta tra le schiume in commercio è molto vasta. Mousse naturali, più o meno professionali, più o meno economiche: ogni prodotto ha le sue specificità. Vediamo insieme le migliori schiume per capelli in commercio su Amazon, accuratamente selezionate in base alla texture, all'effetto, alla tipologia di capello e alle recensioni degli utenti.

Le 15 migliori spume per capelli ricci del 2021

Se siete alla ricerca di un prodotto che dia forma e volume alla vostra capigliatura, ma ancora non sapete quale sia il migliore per voi, consigliamo di dare uno sguardo alla lista che segue, dove troverete alcune tra le migliori spume per qualsiasi tipo di capelli.

1. Tigi – migliore schiuma per capelli mossi e crespi

La TIGI è una marca professionale per saloni di parrucchieri creata dal successo di Toni e Guy, i fratelli Mascolo che dal 1963 si sono imposti in territorio inglese. Figli d'arte, passano in breve tempo da una discreta affermazione territoriale  a una fama internazionale; per assecondare la grande richiesta di loro prodotti anche all'interno delle case, fondano il brand Tigi (dalle iniziali T-G). L'attenzione alla cura del capello, soprattutto riccio, emerse da subito: il primo articolo prodotto fu proprio una mousse per ricci, che rivoluzionò il modo di intendere lo styling dei capelli.

Con gli anni, lo studio di componenti e struttura di capello ha portato alla Curls Rock Amplifier, l'ultima schiuma per capelli mossi della linea Catwalk. La texture ricorda più una crema che una mousse, ha una tenuta eccezionale e basta un piccolissimo pump per un effetto perfetto. Il prodotto nasce per un uso professionale, quindi è consigliato anche per le capigliature più esigenti.

Guardando al contenuto, la formula è addizionata con polimeri, che ristrutturano e sostengono i capelli dall’interno; gli oli essenziali e la speciale chimica antiumidità allontana il crespo e lascia il capello morbido e confortevole.

Pro: questo tubetto di spuma da 150 ml durerà a lungo, perché basterà davvero poco per l’effetto che cercate.

Contro: attenzione a non eccedete nelle dosi: troppo prodotto potrebbe dare l’effetto contrario, rendendo i capelli appiccicosi e stopposi.

2. Pantene Pro-V – schiuma per capelli con permanente

La Pantene non avrebbe bisogno di presentazioni: basti dire che dalla sua creazione in Inghilterra nel 1947, il brand è diventato uno dei giganti nel mercato dei prodotti di bellezza. Una curiosità: deve il suo nome all'utilizzo di pantenolo all'interno dei suoi prodotti, una vitamina detta anche provitamina B5, ad azione idratante ed emolliente. La linea Pro-V (Vitamin) è sicuramente la più famosa del brand.

Tra gli ultimi prodotti immessi sul mercato, segnaliamo la Pantene Pro-V Ama i tuoi ricci, una schiuma leggera e nutriente, con una tenuta di 2 su 5. La formulazione consente di ridare elasticità al riccio, evitando l'effetto "cartone", caratteristico delle schiume per capelli eccessivamente strong, dagli ingredienti poco equilibrati.

L'effetto su qualsiasi tipologia di capello risulta particolarmente naturale, esaltando il movimento spontaneo della chioma, senza forzare la struttura. La vitamina b5 contenuta al suo interno è un toccasana per i capelli: idrata in profondità, previene i danni dei trattamenti e cura le chiome danneggiate dalla permanente.

Pro: la Pantene fornisce da decenni articoli per capelli di alta qualità: una marca una garanzia, almeno in questo caso.

Contro: i capelli ricci, quando sono molto lunghi, perdono elasticità e definizione: se non riuscite a trovare la spuma adatta a questa tipologia di capello, il limite non è del brand; probabilmente è il caso di far visita a un parrucchiere.

3. Matrix – schiuma professionale per capelli ricci

Matrix è un marchio affermato nel campo della cura dei capelli, diffuso sia nei saloni sia nelle case; non è un brand i cui articoli possono essere trovati al supermercato, ma offre numerosi punti vendita online.

La mousse per capelli linea Vavoom della Matrix è una schiuma professionale a fissaggio medio per capelli ricci, formulata per idratare il crespo e proteggere dal calore del phon. Nonostante la tenuta, non appesantisce ed è consigliata anche in caso di capelli fini che faticano a tenere la piega per qualche giorno. La schiuma inoltre riveste i capelli con uno speciale film contro i raggi UV, per una protezione totale anche al mare o in città, nelle giornate più calde e assolate.

La scelta del brand di produrre un'unica spuma a fissaggio medio è legata soprattutto alla volontà di soddisfare una parte della popolazione quanto più ampia possibile.

Pro: le recensioni positive parlano soprattutto dell'ottima tenuta di questa spuma, ideale per qualsiasi capello.

Contro: per chi cerca un prodotto extra-strong, probabilmente questo articolo non fa per voi.

9%
Matrix Mousse Per Capelli - 255 ml
13,90 € (5,45 € / 100 g)
15,25 €
Immagine Vedi su Amazon

4. Wella – schiuma volumizzante per capelli fini

Dalla Germania arriva la Wella, un brand piuttosto "antico": nasce nel 1880 come azienda produttrice di parrucche, introducendo un brevetto per la creazione di un tessuto che consentiva al cuoio capelluto di respirare. Ma ben presto, con il passare di moda delle parrucche, la Wella deve riciclarsi: si specializza inizialmente nella produzione di apparecchi per arricciare i capelli e poi nella produzione di prodotti cosmetici per la cura dei capelli, fino a diventare uno dei marchi più famosi sul mercato.

Le spume Wella sono molte e varie, per rispondere alle esigenze diverse di diversi capelli. Tra queste una nota di merito va alla Eimi Boost Bounce, una schiuma perfetta per definire senza seccare: da un sostegno equilibrato, ideale per un capello che ha bisogno di un po' più di movimento alle radici, ma non di una lavorazione eccessiva.

Il rapporto qualità prezzo è molto bilanciato, considerato che si tratta di articoli per l'estetica professionali. Inoltre la capacità di 300 ml è tra le maggiori in commercio.

Pro: capelli morbidi e definiti in poco tempo; per un effetto volume maggiore si consiglia la distribuzione del prodotto già alla radice.

Contro: alcuni utenti consigliano di lavorare bene i capelli con le mani dopo aver distribuito la schiuma, per una buona tenuta.

5. L'Oréal Professionnel Paris – schiuma professionale tenuta extra per capelli ricci e lunghi

Dire L'Oréal e dire cosmesi è quasi la stessa cosa: parliamo del marchio maggiore per fatturato a livello mondiale in questo campo. Il signor Schueller non avrebbe potuto prevedere un successo così esteso all'epoca della fondazione nel 1939, né si sarebbe mai aspettato un impero cosmetico così omogeneo sul territorio.

La Spiral Queen Tecni-Art è una mousse per capelli della linea professionale per saloni della L'Oréal. È una spuma a tenuta extra, consigliata per quelle chiome ricce e lunghe, che tendono a perdere il volume a causa del peso dei capelli. Regge perfettamente i capelli spessi, ma non appesantisce; l'alcool si trova tra gli ultimi ingredienti dell'inci, quindi è un prodotto indicato anche per le capigliature che hanno problemi di secchezza.

Pro: idoneo per i capelli ricci lunghi o molto lunghi, regge senza necessità di aggiungere lacca.

Contro: non è consigliata per i capelli mossi, che prediligono delle schiume più leggere e meno strutturate.

6. Gyada – migliore schiuma per capelli naturale eco-BIO

La Gyada Cosmetics è un brand eco-bio e cruelty free made in Italy. Con un'attenzione particolare alla sostenibilità ambientale, nonché alla ricerca di ingredienti non dannosi per il corpo, questa marca offre una serie di prodotti per la cura della pelle, del corpo, del viso e dei capelli. Tutti gli articoli sono privi di BHA, BHT, coloranti, EDTA, PEG, petrolati e parabeni, SLES e SLS, siliconi; sono anche nickel tested.

La Mousse Capelli della Gyada Cosmetics è una schiuma ecologica e biologica priva di alcool. L'alcool infatti tende a seccare capelli e cuoio capelluto: è importante scegliere delle schiume per capelli che non ne contengano, in modo da non danneggiare a lungo andare la resa del capello. La secchezza del fusto del capello favorisce l'insorgere delle doppie punte, le regine degli inestetismi, in grado di danneggiare anche le chiome più rigogliose e splendenti.

L'inci è piuttosto semplice, non appesantisce né conferisce l'aspetto "croccante"; i principi attivi idratanti dell'aloe vera garantiscono un effetto anti-umidità, mentre la gomma arabica conferisce alla mousse una consistenza più corposa. Il prodotto riveste e texturizza il capello senza ungerlo.

Pro: sostenibilità è la parola chiave: questa spuma vi aiuta nello styling nel pieno rispetto della vostra salute e dell'ambiente in generale.

Contro: non è consigliata sui capelli molto ricci e molto lunghi, perché richiederebbero un quantitativo eccessivo di prodotto; al contrario è molto valida per le medie lunghezze, dove definisce senza danneggiare.

7. DIKSON Mousse & Color – spuma per capelli colorata

La Müster & Dickson produce da circa 50 anni alcuni dei prodotti più rilevanti nel panorama della colorazione dei capelli. Brand professionale d'eccellenza, è la scelta di molti parrucchieri. Oltre alla produzione per i saloni, è molto richiesta anche la commercializzazione di prodotti per l'utilizzo domestico.

Tra questi impossibile non citare la Mousse & Color, la schiuma per capelli colorati della Dickson. L'obiettivo di questo prodotto è di fungere da 2  in 1: la texture della spuma per uno styling professionale e veloce, e allo stesso tempo i pigmenti colorati che danno nuova luce e rinvigoriscono il colore della tinta, che tende a sbiadire dopo un po' di tempo. Naturalmente questa spuma non promette di sostituire la tinta mensile fatta in un centro professionale, ma consente di ritardare il ritorno dal parrucchiere con un'attenzione giornaliera.

Pro: è un prodotto consigliato anche per la cura dei capelli che hanno subito molte decolorazioni, perché conferisce un aspetto più omogeneo alla chioma.

Contro: alcuni utenti hanno acquistato questo articolo aspettandosi di trovare una tinta vera e propria che coprisse i capelli bianchi: non è così. Questa schiuma consente di tonalizzare lievemente i capelli per accentuare qualche riflesso e dare una pigmentazione maggiore al colore di base, ma non copre del tutto il bianco.

8. Kérastase – schiuma per capelli rovinati e spenti

La Kérastase Paris è la linea professionale della L'Oréal Paris, alla quale sono destinati i prodotti della L'Oréal più innovativi dal punto di vista della ricerca. È un brand di lusso di punta in vari paesi mondiali, è distribuito in tutti i maggiori saloni serviti da L'Oréal. È l'alternativa professionale ai prodotti da supermercato, più ricercata e più conosciuta.

La Mousse Densimorphose della Kérastase è una schiuma ad alta azione rinfoltente, idratante e illuminante, che conferisce al capello più volume e sostanza. Particolarmente consigliata per le chiome più bisognose, sfibrate dai trattamenti, vuote alle punte, è un prodotto che rafforza in profondità la fibra capillare. L'utilizzo di questa spuma con costanza consente quindi di ridare corpo e forma anche ai capelli più rovinati, illuminandoli e infoltendoli.

Tra gli ingredienti principali figurano l'acido ialuronico per idratare in profondità anche i cuoio capelluto; il glicopeptide: un composto organico che conferisce una consistenza nuova alla chioma, penetrando negli strati più profondi della cuticola per riempire le irregolarità della superficie del capello e renderla uniforme; infine le ceramidi, dei grassi che sostengono la barriera cutanea e rafforzano la fibra capillare.

Pro: la prima schiuma che si pone come soluzione per i capelli danneggiati, con lo scopo di sanare i danni dei trattamenti e allo stesso tempo prevenire gli inestetismi del tempo.

Contro: potrebbe non dare l'effetto sperato sui capelli molto ricci e già corposi, perché potrebbe appesantirli con l'idratazione di cui non hanno bisogno.

9. NIVEA – migliore schiuma economica

A partire dallo slogan "La bellezza è… Nivea", siamo di fronte a un maestro delle innovazioni. La Nivea nasce in Germania e si afferma nel mercato della cosmesi grazie alla sua prima invenzione, una crema poteva durare nel tempo, senza la necessità di essere consumata in pochi giorni. Una rivoluzione che sconvolge il modo di intendere la cosmesi e la porta ad essere oggi uno dei marchi più diffusi tramite la grande distribuzione organizzata.

La Nivea Styling Mousse Flexible Curls & Care è una spuma per capelli a tenuta extra strong, per un effetto strutturato ma morbido per almeno 24 ore. Il prodotto della Nivea regge molto bene i capelli ricci di tipo 3 e 4, ma non è particolarmente consigliata per i capelli mossi di tipo 2, perché troppo pesante. Il riccio trattato con questa styling mousse non cede per tutto il giorno: perfetta per le acconciature che devono reggere a lungo.

Pro: gli utenti elogiano la lunga tenuta della piega, ancora più apprezzata grazie alla facile reperibilità del prodotto e al prezzo estremamente contenuto.

Contro: alcuni acquirenti consigliano di trattare i capelli con un buon balsamo corposo, perché la spuma – come gran parte delle mousse in commercio – tende a seccare lievemente i capelli; in ogni caso, niente che una buona routine di haircare non possa risolvere.

10. Milk Shake – schiuma no effetto bagnato

Il brand Milk Shake è un marchio firmato Z.one Concept, una realtà che cerca di combinare una politica di rispetto ambientale e sostenibilità con una hair care routine che esalti il valore connaturato di ogni tipologia di capello. Ogni linea è pensata per una specifica esigenza, per un benessere della persona a 360°.

La Whipped Cream Leave-in Foam è la schiuma protettiva e trattante per capelli, che accompagna allo styling un effetto "balsamo senza risciacquo". I capelli risultano ammorbiditi da questa combinazione, ma lavorati al punto giusto per mantenere lo styling. Ottima anche per i capelli mossi, è arricchita con proteine del latte, che garantisco un'idratazione profonda che permane nel corso delle ore. Inoltre, il profumo delicato e avvolgente è gradito anche dai nasi più sensibili.

Pro: la qualità del prodotto è indiscussa: secondo molti utenti, è l'unica spuma in commercio che non secca i capelli. La formula idratante evita quella patina bagnata e crespa tipica di molti altri prodotti.

Contro: il costo potrebbe sembrare elevato, ma bisogna considerare che la confezione include 2 flaconi da 200 ml; inoltre gli acquirenti sottolineano che un flacone dura a lungo, perché una noce di prodotto è adatta anche alle capigliature più lunghe e corpose.

11. Testa Nera –  migliore schiuma capelli per uomo

Shwarzkopf (TestaNera in italiano) è un marchio tedesco che serve l'estetica sia femminile sia maschile dal secolo scorso. Il brand produce shampoo, balsamo, prodotti per lo styling come lacca, spume, creme e gel, per la cura di tutte le chiome, anche le più esigenti.

La Mousse Tenuta Forte della Testa Nera è una schiuma per capelli a 48 h di tenuta: si categorizza come schiuma forza 5, tra le più alte in commercio. Nonostante la tenuta extra, questa spuma non incolla i ricci. Si presta bene anche alle chiome maschili che, solitamente più corte, necessitano di prodotti forti ma che non rischino di rendere i capelli una paglia informe. La mousse promette una lunga durata della piega ed è consigliata per chi cerca una schiuma più aggressiva, non eccessivamente naturale nell'effetto.

Pro: arriccia senza appiccicare: i capelli rimangono soffici al tatto. Può essere facilmente rimossa con una spazzola.

Contro: utilizzata in dosi eccessive o troppo di frequente potrebbe seccare i capelli; si consiglia di lavare i capelli tra un'applicazione e l'altra, per non appesantire e spezzare il capello.

11. Oh! My Curls – schiuma professionale anti-smog

Oh! My Curls è la linea professionale per trattamento dei capelli ricci della Capello Point. Nata appositamente per l'attenzione alle tipologie di capello riccio, che richiedono normalmente più attenzioni a causa della loro naturale tendenza alla disidratazione, i prodotti di questa linea non sono adatti ai capelli mossi o lisci. ma soltanto a una tipologia più spessa e resistente.

La mousse modellante leggera della Oh! My Curls è una spuma per capelli adatta a tutte le tipologie di riccio, ma assolutamente sconsigliata per i capelli mossi o lisci. Infatti, sebbene doni volume, ha una formula ricca e strutturata, idonea a una tipologia di chioma folta, caratterizzata da capelli robusti. Disciplina il crespo, protegge dall'umidità; inoltre grazie ai principi attivi della moringa, una pianta ricca di antiossidanti, crea intorno al capello un film protettivo contro lo smog e l'inquinamento.

Pro: consigliata anche per le cuti più sensibili, perché non causa irritazioni, ma piega il capello in maniera eccezionale; perfetta per l'utilizzo in città.

Contro: tutta la linea Oh! My Curls è sconsigliata per i capelli di tipo 1 e 2, per via dei composti estremamente nutrienti che potrebbero appesantire il capello.

12. Fanola – schiuma per capelli termoprotettiva

Fanola – Creativity to Share è un brand made in Italy che riserva una particolare attenzione al processo creativo, tanto nello styling quanto nella creazione del prodotto. Gli articoli seguono le massime della creatività, del design esuberante e del packging curato fin nei dettagli. Con l'obiettivo di distinguersi nel mare magnum dei prodotti per i capelli e per la cura della persona, Fanola ha creato una vera e propria scuola.

La Mousse Styling Tools Go Curls è una schiuma ideale per disciplinare i capelli ricci e ondulati; la formula idratante, arricchita di estratti naturali, contribuisce alla definizione del riccio nel rispetto della sua forma naturale. È un vero concentrato di ricchezza, grazie anche alla componente termoprotettiva, che assicura un rivestimento della chioma per prevenire i danni del calore. La formula Thermo Technology fa di più: utilizza dei principi attivi nutrienti e protettivi che si attivano a contatto con fonti di calore; in questo modo i capelli non solo non saranno danneggiati dall'uso del phon, ma ne usciranno addirittura rinvigoriti.

Pro: la componente termoprotettiva è un plus molto gradito nelle spume, poiché il diffusore implica un contatto diretto tra capelli e calore.

Contro: l'alcool tra i primi ingredienti: attenzione ai capelli secchi! In questo caso, meglio tenersi lontani da questo prodotto. Al contrario, chi presenta cute e capelli grassi trarrà giovamento dall'utilizzo di questa schiuma.

13. Davines – schiuma per capelli illuminante

Ancora in Italia, patria dei prodotti per la personal care, troviamo il marchio Davines, nato nel 1983 in provincia di Parma, dall'iniziativa della famiglia Bollati, che crea il primo laboratorio cosmetico. Oltre all'attenzione per l'ambiente, riconosciuta anche con il certificato "Best for Environment" di B Lab, il marchio si concentra anche nel miglioramento continuo delle proprie formule, per un benessere tricologico completo.

La Davines ha creato la mousse More Inside Curl, una schiuma per capelli idratante e illuminante, non eccessivamente corposa, dalla tenuta media, perfetta per una buona base di riccio che ha solo bisogno di un po' di aiuto per la sua struttura.La texture cremosa e compatta ricorda la panna montana, come anche il profumo zuccherino. Andando a rinforzare il fusto del capello, questa schiuma chiude le cuticole e conferisce immediatamente un aspetto più sano e luminoso, per una capigliatura che brilli alla luce del sole.

L'effetto lucentezza è accentuato soprattutto dalla vitamina B5 e dagli estratti di limone e agrumi contenuti al suo interno, che contengono vitamine e polifenoli con una forte azione antiossidante.

Pro: è una schiuma senza alcool, consigliata anche a chi ha problemi di capelli secchi e cute sensibile.

Contro: per chi ha i capelli fini, che tendono ad appesantirsi con poco, questa spuma è assolutamente sconsigliata: finirebbe per eliminare anche il poco di volume naturale che c'è.

14. Style – schiuma volumizzante anti-age

La linea Style è la linea commerciale per lo styling della Capello Point, punto vendita di riferimento per gli articoli professionali per la cura dei capelli, gia presentata in questo listato con l'altra linea professionale Oh! My Curls.

La Mousse Volume Tenuta Naturale è una schiuma per capelli a tenuta molto leggera, adatta a qualsiasi tipo di styling. È ideale per modellare le acconciature più vaporose e per dare movimento ai capelli nelle serate estive. La formula contiene estratto di thè verde, che agisce come anti-age e antiossidante, conferendo alla chioma un aspetto subito più giovane e fresco. All'interno si trova anche l'estratto di camelia, ricco di vitamina A e vitamina E, che illumina e rinvigorisce i capelli spenti.

Pro: questa schiuma può essere utilizzata anche a capelli asciutti, per ripristinare la piega anche il giorno successivo; gli acquirenti ne esaltano soprattutto la proprietà volumizzante.

Contro: alcuni compratori hanno lamentato la presenza di flaconi difettati; l'azienda invita a far presente questo disagio, in modo da operare il reso e ottenere il rimborso.

15. Paul Mitchell – schiuma per capelli a lunga tenuta

Il brand Paul Mitchell nasce nel 1980 ed è pioniere nel mercato ecosostenibile: un'azienda nata dall'intraprendenza di due giovani amici che con pochi dollari e tre prodotti per capelli dall'inci semplicissimo, misero in piedi un impero della cosmesi. Non in ultimo, furono i primi a sensibilizzare l'opinione pubblica sul cruelty free. Curiosità: il packaging in bianco e nero, ormai elemento distintivo del marchio, all'epoca fu dovuto al fatto che la stampa in soli due colori era più economica.

La Extra Body Sculpting Foam è una schiuma modellante e condizionante per capelli, a tenuta forte. Ricca nella composizione e densa nel corpo, questa spuma aiuta a prevenire i danni causati dal sole, dallo smog e dallo stress del phon. Dona ai capelli una struttura interna più sana, anche alla vista. La texture consente di maneggiare con facilità il capello dopo l'applicazione, per uno styling naturale, non troppo ricercato ma neanche trasandato.

La caratteristica principale di questa schiuma è proprio la naturalezza dell'effetto; spesso le spume a lunga tenuta sono pesanti e aggressive sui capelli più sottili. In questo caso invece né la texture né gli ingredienti condizionano la resa leggera: il prodotto più essere utilizzato anche sui capelli più fini.

Pro: gli utenti si sono dichiarati soddisfatti dalla tenuta del prodotto, perfetto soprattutto per dare struttura alle acconciature.

Contro: molti acquirenti con capelli più corposi e lunghi affermano che la tenuta non è "extra"; tuttavia sottolineano la qualità del prodotto per la resa che ha nel mantenere la struttura per qualche ora.

A cosa serve la schiuma per capelli?

La schiuma per capelli, anche detta mousse, è un prodotto fondamentale per lo styling dei capelli ricci e mossi.

Se per ricci e boccoli lo scopo principale della mousse è di definire e sostenere il riccio, donando alla chioma uno styling duraturo, per i capelli mossi o fini lo scopo è differente. Questa tipologia di capigliatura infatti ha bisogno soprattutto di volume alla radice e di movimento sulle lunghezze, per non cadere sulle spalle, spenti e senza forma; in questo caso la schiuma volumizzante può aiutare ad esaltare le beach waves naturali, quelle onde morbide che solo l'acqua del mare sa dare.

Non da ultimo la schiuma è un'alternativa comoda e veloce alla piega fatta con spazzola e phon: consente in pochi minuti e con il semplice ausilio di un diffusore di valorizzare il movimento naturale dei capelli, per un aspetto fresco e leggero, ma anche curato. Naturalmente ogni spuma ha un effetto differente su tipologie di capelli differenti; vi invitiamo a non sottovalutare questo aspetto, se non volete ritrovarvi con chiome secche, spente, ad effetto "paglia".

Come si usa la schiuma per capelli?

L'utilizzo della schiuma per capelli è molto semplice, richiede solo di acquisire un po' di manualità per gestire i movimenti e le quantità di mousse necessarie. Come sempre, il risultato finale è strettamente legato alla tipologia di capello: non c'è una regola universale sull'utilizzo della spuma. Tuttavia ci sono alcuni movimenti di base che possono aiutare per iniziare.

La mousse va utilizzata a capelli bagnati o umidi. A testa in giù si consiglia di distribuire omogeneamente il prodotto dalle radici alle punte: questo vi aiuterà ad ottenere volume, ma allo stesso tempo a definire il movimento delle vostre onde. Iniziate con poco prodotto, una noce o qualcosa di meno. Infatti, in questo caso, il detto melius abundare quam deficere non può essere applicato: troppa spuma rischia di incollare le ciocche, renderle dure al tatto e, di conseguenza, indebolire il fusto del capello, che sarà soggetto a fratture.

Al contrario, aggiungendo un po' di prodotto alla volta, potrete lavorare con attenzione ogni ciocca e fermarvi al momento giusto. Gran parte delle schiume in commercio non richiedono più di un pump per tutta la capigliatura ma, anche in questo caso, la soluzione migliore è molto soggettiva.

Una volta distribuita la schiuma, potrete procedere con un movimento scrunch: sempre a testa in giù portate le mani alle punte dei capelli e avvicinatele alla cute, strizzando le dita intorno alle varie ciocche per aiutare il riccio a prendere forma. Questa azione consente di dare una struttura di base ai capelli: in caso di capelli mossi potrete anche fermarvi qua, perché avrete ottenuto delle beach waves, le onde che imitano l'effetto "salsedine" dato dall'acqua di mare.

Se avete i capelli ricci invece, rimanete a testa in su e aiutatevi nella definizione delle ciocche che vedete più scomposte con le dita: basterà arrotolare i capelli che ancora non hanno preso una forma intorno al dito per dare manualmente la forma del riccio, per dei boccoli scolpiti.

A questo punto potrete decidere se far asciugare i capelli all'aria o con il phon. Nel secondo caso si raccomanda sempre l'utilizzo del diffusore, per non vanificare le operazioni fatte finora. Un getto d'aria calda diretta potrebbe far crollare i ricci; al contrario una distribuzione del calore più delicata e omogenea massimizza il volume, nel rispetto della chioma.

N.B: alcune tipologie di schiuma sono adatte anche ai capelli asciutti, ma sempre come restyling del secondo giorno: si sconsiglia di applicare la schiuma dopo aver asciugato i capelli con il phon, perché potrebbe non avere alcun effetto.

Come scegliere la migliore schiuma per capelli

La scelta della schiuma per capelli è un momento determinante: non scegliete un prodotto a caso, con la convinzione che uno valga l'altro! Prendetevi qualche minuto per constatare innanzitutto quale sia la vostra tipologia di capello e che necessità avete per lo styling; a questo punto individuate la spuma che fa al caso vostro e scegliete in base alla texture e all'effetto che desiderate. Ecco qualche dritta per non sbagliare.

Tipologie di capelli

Parlando di spume, possiamo distinguere tra: capelli ricci o mossi oppure tra capelli fini o spessi. Avremo quattro possibili combinazioni: capelli ricci e spessi; capelli ricci e fini; capelli mossi e spessi; capelli mossi e fini. Ogni tipologia tricologica ha delle specifiche esigenze, legate allo styling che si vuole ottenere e alle necessità del capello stesso.

  • I capelli ricci e spessi hanno bisogno di una schiuma extra strong, che ne definisca i boccoli, che a causa del peso e della robustezza del fusto potrebbero scendere e perdere a forma; inoltre la spuma deve dare volume alle radici, affinché non risultino piatte e informi;
  • I capelli ricci e fini invece necessitano di un sostegno più delicato, in quanto le schiume troppo forti potrebbero creare pesantezza, piuttosto che definizione; necessitano prevalentemente di volume;
  • I capelli mossi e spessi sono una tipologia di capello un po' complessa da mettere in piega, perché spesso tendono a gonfiarsi con l'umidità. Per evitare che perdano la loro definizione naturale, si consiglia l'utilizzo di un mousse idratante: questa lascerà i capelli morbidi, più semplici da gestire;
  • I capelli mossi e fini invece necessitano sia di volume sia di movimento: essendo più leggeri, possono essere maggiormente soggetti all'umidità, divenendo ingestibili; una buona mousse leggera per capelli favorirebbe una chioma meno piatta, più spessa.

Un altro fattore da considerare è che l'alternanza tra riccio e liscio non è una linea definita, ma è caratterizzata da una gradualità di tipologie di riccio, distinte in tipi:

  • Tipo 1: capelli lisci;
  • Tipo 2: capelli mossi;
  • Tipo 3: ricci boccolosi;
  • Tipo 4: ricci afro.

A seconda di quanto sia stretto il boccolo e di quanto sia mossa l'onda si distinguono ulteriormente in sottotipi, che vanno dalla A (riccio più morbido e mosso meno intenso) alla C (riccio stretto e mosso più ondulato). In linea di massima le schiume volumizzanti e leggere sono consigliate per il tipo 2 (a volte anche per il tipo 1), mentre le schiume a tenuta forte sono più indicate per il tipo 3 e 4.

Inoltre valutate anche se la vostra capigliatura è secca o grassa. Nel caso in cui sia secca, dovete tener presente che le schiume per capelli tendono lievemente a seccare il fusto, alcune di più e altre di meno; sicuramente le spume senza alcool nell'inci potranno essere meno aggressive, quindi più indicate per voi. Potrete scegliere delle versioni di spuma idratante, pensate appunto come sanamento per i capelli disidratati. In caso di capelli grassi invece, le mousse possono aiutare a regolare la produzione di sebo, per un effetto pulito più a lungo; in questo caso potrete considerare anche le spume a percentuale di alcool maggiore.

L'ultima accortezza da tenere riguarda i capelli con permanente. La permanente è quel processo chimico che trasforma i capelli da lisci a ricci, ed è piuttosto aggressivo. Proprio a causa della sua invasività, i capelli risultano spenti e deboli, soprattutto se sottoposti per più volte al trattamento. In questo caso è assolutamente sconsigliato scegliere delle schiume aggressive e ricche di alcool; piuttosto scegliete delle spume con un inci ricco di nutrienti, che non solo aiuteranno a tenere la piega più a lungo, ma daranno anche forza al capello.

Tipologie di schiuma

Per soddisfare le esigenze di tutti, la composizione delle schiume per capelli è diventata sempre più articolata. Adesso in commercio è possibile trovare formulazioni per ogni esigenza, tipologia di capello, chioma e necessità:

  • Schiuma volumizzante: è una schiuma leggera, non molto ricca dal punto di vista degli ingredienti, perfetta per i capelli fini che hanno bisogno di volume e definizione, così come per i capelli mossi che richiedono un aiuto nel sostegno del movimento;
  • Schiuma a lunga tenuta: ideale per i capelli molto ricci, definisce, sostiene e plasma; garantisce inoltre grande stabilità alle acconciature;
  • Schiuma colorata: è una schiuma che aiuta a ravvivare il colore dei capelli quando inizia a scaricare un po'; non ambisce ad essere una tinta (infatti non ha effetto sui capelli bianchi), ma è comunque un buon aiutante per dilazionare nel tempo le visite dal parrucchiere;
  • Schiuma naturale: è una schiuma per capelli con ingredienti naturali e biologici; grazie al suo inci abbastanza ricco è un prodotto nutriente, ma la texture leggera non rischia di appesantire troppo la chioma; è consigliabile per qualsiasi tipologia di capello.

La formula di queste tipologie di base può essere addizionata con ulteriori elementi, che esaltano le componenti o perfezionano il prodotto per usi più specifici. Tra i più comuni:

  • Filtro contro i raggi UV è un'aggiunta molto gradita soprattutto nel periodo estivo: i raggi UV non danneggiano solo la pelle, ma anche i capelli, andando ad intaccare in profondità il bulbo; una schermatura contro il sole garantisce dei capelli più sani alla fine del periodo estivo;
  • Filtro anti-umidità è perfetto per le località di mare, di lago o, in generale, molto umide; le componenti idratanti e nutrienti contenute all'interno della schiuma rivestono il capello con uno strato che impedisce all'umidità di penetrare;
  • Filtro illuminante: le schiume addizionate con oli essenziali sono indicate per quei capelli spenti e sfibrati; tra gli oli migliori, sicuramente quelli agrumati hanno il maggior potere: olio essenziale di limone, mandarino, arancia o bergamotto restituiscono una chioma brillante e visibilmente più sana.

Texture ed effetto

Una schiuma per capelli di bassa fattura si riconosce subito, perché ha una texture appiccicosa, o troppo densa o troppo liquida, e lascia sui capelli l'effetto "bagnato" tanto detestato da gran parte delle persone.

La consistenza perfetta della schiuma per capelli è spumosa, compatta ma non dura, facilmente lavorabile con le mani; sui capelli deve essere morbida già al tatto, si deve poter distribuire con facilità, senza che ci sia bisogno di aggiungere troppo prodotto. L'effetto finale deve lasciare i capelli naturali, piacevoli al tatto ma definiti alla vista; l'effetto "cartonato", oltre a non essere particolarmente bello, è anche dannoso per i capelli, perché li rende più fragili e soggetti a fratture.

Profumazione

Non da ultimo, considerate anche il vostro olfatto: gran parte delle schiume per capelli ha degli odori piuttosto forti, spesso fiorati, talvolta caratteristici di saloni da parrucchieri. Nel caso in cui non amiate particolarmente i profumi, fate attenzione agli aromi troppo invasivi e rivolgete la vostra attenzione alle fragranze più delicate, dalle note più zuccherine o agrumate.

Marca

I brand produttori di schiume per capelli sono tantissimi: si va da marche da supermercato quali Nivea e L'Oréal, a prodotti professionali come quelli di Kérastase o Matrix, per poi arrivare ai marchi da saloni di bellezza come Wella o Dikson. Anche il mercato dei prodotti bio è estremamente ricco di nomi, tra i quali non possiamo non citare Gyada Cosmetics.

Prezzo

Il prezzo delle schiume per capelli è abbastanza contenuto: si va dalle più economiche, da supermercato, che possono essere acquistate a 3 0 7 €, fino alle versioni di qualità superiore di circa 15 €. Le marche che utilizzano ingredienti più ricercati, così come i brand più professionali, possono raggiungere anche i 30 €, ma sono casi abbastanza infrequenti.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori sandali per bambini: classifica, recensioni e guida all'acquisto
Migliori sandali per bambini: classifica, recensioni e guida all'acquisto
Migliori regolabarba Braun: classifica dei più apprezzati, recensioni e guida all'acquisto
Migliori regolabarba Braun: classifica dei più apprezzati, recensioni e guida all'acquisto
Come truccarsi senza fondotinta: le alternative per un make-up luminoso e leggero
Come truccarsi senza fondotinta: le alternative per un make-up luminoso e leggero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni