Migliori assi da stiro

Per stirare in modo impeccabile non basta comprare un buon ferro da stiro, c'è bisogno anche di un'adeguata asse da stiro, dotata di un piano d'appoggio ampio e imbottito e di una struttura stabile. In commercio si trovano diverse tipologie di assi da stiro: pieghevoli, da tavolo, da parete, a scomparsa. Alcune hanno la struttura in legno, altre in metallo. Il piano, di solito, è rivestito con uno strato di spugna e uno di cotone, per resistere alle alte temperature del ferro.

Le assi più costose e moderne tengono conto anche del design, soprattutto se sono pensate per rimanere a vista, come nel caso dei mobiletti con asse da stiro a scomparsa. Ovviamente, per scegliere le migliori assi da stiro bisogna innanzitutto valutare le proprie esigenze. Un asse da tavolo, ad esempio, è perfetto per chi ha poco spazio e non stira spesso, mentre un asse pieghevole con ampio piano d'appoggio è più adatto a chi deve stirare grandi quantità di panni.

Per aiutarvi a fare la scelta giusta, abbiamo stilato una classifica delle migliori assi da stiro, aggiornata al 2019, selezionandole tra le più vendute online e meglio recensite. Inoltre, troverete anche una pratica guida all'acquisto, con tutti i fattori di cui tenere conto nella scelta.

La classifica 2019 delle migliori assi da stiro

Per stilare la classifica delle migliori assi da stiro, abbiamo selezionato le più vendute online, in particolare su Amazon, e meglio recensite dagli utenti che le hanno acquistate. Abbiamo, inoltre, valutato tutte le caratteristiche tecniche e il rapporto qualità-prezzo.

Per ogni asse da stiro troverete una dettagliata descrizione, tutti i pro e contro emersi dalle valutazioni di chi l'ha acquistata e indicazioni su dove comprarla al miglior prezzo.

1. Foppapedretti Assai

Foppapedretti Assai Asse da Stiro

Al primo posto della classifica troviamo l'asse da stiro pieghevole Foppapedretti Assai, con struttura in legno massiccio di faggio verniciato, robusto e maneggevole. Si chiude facilmente e occupa poco spazio. Il piano da stiro è realizzato in multistrato di pioppo e può essere regolato a tre diverse altezze, per stirare da seduti. È presente anche un ripiano inferiore, in truciolare rivestito di melaminico, dove appoggiare la biancheria. Ha, inoltre, un piano laterale estraibile per l'appoggio del ferro, una staffa per appendere le stampelle e ruote per un facile spostamento. Il piano da stiro è in multistrato di pioppo, con copertina in cotone stampato con polvere di alluminio termoresistente e panno in fibra di poliestere (che possono essere acquistati anche separatamente come ricambio). Tutta la minuteria metallica è di ferro zincato. Insomma, materiali di alta qualità, pensati per resistere a lungo nel tempo. Dimensioni aperto: H 85/88/91 x P 50 x L 123 cm. Dimensioni chiuso: H 115 x P 50 x L 14 cm. Dimensioni piano stiro: P 49 x L 101. Peso: 8,7 kg. Lo trovate su Amazon scontato a 119 euro invece di 187 euro.

Pro: l'asse è estaticamente bella da vedere, oltre ad essere molto robusta, solida e stabile. È realizzata con materiali di qualità, può essere regolata su più altezze e una volta chiusa è facile da spostare grazie alle rotelle.

Contro: come hanno riscontrato alcuni utenti Amazon che l'hanno acquistato e recensito, il piano estraibile per l'appoggio del ferro è troppo piccolo e non regge i ferri con caldaia. Inoltre, essendo il piano molto largo, non è possibile utilizzare copriasse standard, ma solo quelli originali Foppapedretti. Infine, a prezzo non scontato è abbastanza costoso.

2. Foppapedretti LoStiro

Asse da stiro a scomparsa Foppapedretti LoStiro

Al secondo posto della classifica troviamo il mobile con asse da stiro a scomparsa Foppapedretti LoStiro. Da chiuso, l'asse si presenta come un elegante mobiletto, dalle linee semplici e pulite, che ben si adatta a tutti i tipi di arredamento. Da aperto, oltre a un ampio piano da stiro, presenta un robusto sostegno per il ferro (inclusi quelli con caldaia) e due piani d'appoggio per la biancheria. La maggior parte dei ferri da stiro può essere riposto nel mobiletto quando è chiuso. La struttura del mobile è realizzata in truciolare nobilitato, ricoperto in melaminico, il telaio di sostegno al piano da stiro è in legno di faggio verniciato e il piano da stiro è in multistrato di pioppo, con fori che lo rendono traspirante. Il piano è ricoperto con una copertina termoresistente in cotone stampato con polvere di alluminio e un panno in poliestere. Sul supporto per il ferro c'è un tappetino in gomma antiscivolo. Il mobiletto ha le ruote, per facilitare gli spostamenti. Dimensioni aperto: H 86 x P 55 x L 149 cm. Dimensioni chiuso: H 89 x P 55 x L 38 cm. Dimensioni piano stiro: P 49 x L 101 cm. Peso: 28,7 kg. Lo trovate su Amazon scontato a 259,99 euro invece di 418 euro.

Pro: è la soluzione perfetta per chi non ha dove riporre l'asse e il ferro da stiro, perché il mobile può essere posizionato in qualsiasi stanza. Da chiuso ha un bel design e ingombra poco, da aperto ha un ampio piano di stiro e numerosi appoggi per biancheria e ferro.

Contro: a prezzo pieno è costoso.

3. Foppapedretti Asso

postazione da stiro Foppapedretti Asso

Al terzo posto si piazza la postazione da stiro Foppapedretti Asso. Come avrete ormai capito, tutti i prodotti Foppapedretti sono realizzati in legno e altri materiali di qualità, sono robusti e anche belli da vedere. Asso non fa eccezione: la struttura è in legno massiccio di faggio, il piano da stiro è in multistrato di pioppo, con fori traspiranti. L'asse ha ben due piani di appoggio, uno per la biancheria stirata e uno per quella da stirare, più un piano laterale con tappetino in gomma termoresistente dove appoggiare il ferro (anche con caldaia) e una staffa per appendere i capi sulle stampelle. Una volta chiusa, il ferro da stiro rimane al suo posto. Grazie alle ruote gommate antiscivolo, è facile da spostare. Come le altre assi da stiro Foppapedretti, anche Asso viene venduta con la copertina per panno da stiro in cotone con polvere di alluminio termoresistente e panno in poliestere. Dimensioni aperto: H 96 x P 50 x L 178 cm. Dimensioni chiuso: H 106 x P 50 x L 30 cm. Dimensioni piano stiro: P 49 x L 101 cm. Peso: 14,3 kg. Potete acquistare Asso su Amazon scontato a 200 euro invece di 325 euro.

Pro: è facile da richiudere e spostare. Da aperta l'asse da stiro è ampia e comoda, con numerosi piani da appoggio. Da chiusa, occupa poco spazio e il ferro rimane al suo posto.

Contro: alcuni utenti Amazon che l'hanno comprata hanno trovato i materiali utilizzati per i piani d'appoggio di qualità inferiore rispetto agli standard Foppapedretti.

4. GIMI Pollicino

GIMI Pollicino Asse da Stiro da Tavolo

Per chi fa un uso occasionale del ferro da stiro o per chi ha poco spazio, è perfetta l'asse da stiro da tavolo GIMI Pollicino. È realizzata in acciaio, pesa poco più di 1 kg e il piano di stiratura misura 73.5 x 32 cm. Viene venduta con un copriasse in cotone 100% con imbottitura in spugna, resistente al calore. Grazie al gancio a scomparsa, può essere appesa nell'armadio o in un ripostiglio. È ottima anche per chi cerca un'asse da viaggio, da usare ad esempio su un camper, in barca o in un monolocale. Pur essendo compatta, leggera e facile da spostare, le dimensioni del piano sono di poco più piccole rispetto a un normale asse, per garantire una stiratura impeccabile. Per aiutare la dispersione del calore, il telaio è realizzato in tubo di acciaio verniciato e il piano in rete elettrosaldata. Potete acquistarla su Amazon a 14 euro.

Pro: è leggera e poco ingombrante, ottima per chi ha poco spazio e per stirare velocemente. Inoltre, costa pochissimo.

Contro: non è adatta a un uso quotidiano, in sostituzione dell'asse tradizionale.

5. Vileda Smart

Asse da Stiro Vileda Smart

A metà della nostra classifica troviamo l'asse da stiro pieghevole Smart di Vileda. Si tratta di un'asse molto leggera, facile da trasportare e poco ingombrante, ma allo stesso tempo stabile e adatta all'uso quotidiano. Il piano da stiro di taglia small misura 114 cm di lunghezza e 34 cm di larghezza, mentre le dimensioni totale dell'asse sono di 132 x 42 x 95 cm. L'altezza è regolabile da 77 a 95 cm. È presente un solido poggiaferro, con tappetino in silicone antiscivolo. La struttura del piano in rete metallica e il copriasse in cotone e spugna sono traspiranti ed evitando l'accumulo di vapore e umidità. Potete comprare l'asse Vileda Smart su Amazon a 29,95 euro.

Pro: è poco ingombrante, leggera e facile da riporre. Tuttavia, il piano da stiro è abbastanza ampio per un uso quotidiano e non manca l'appoggio per il ferro. Costa poco.

Contro: mancano piani di appoggio per la biancheria stirata e da stirare. Alcuni utenti Amazon che l'hanno acquistata e recensita l'hanno trovata un po' instabile.

6. Polti Vaporella Essential

Asse da Stiro Polti Vaporella Essential

L'asse da stiro Polti Vaporella Essential è pensata per chi utilizza il ferro con caldaia. È dotata, infatti, di un ampio e stabile piano poggiacaldaia. Inoltre, il piano di lavoro ha una struttura a rete ed è rivestito con un telo in cotone lavabile, che facilita il passaggio del vapore ed evita che i capi si bagnino. L'asse è regolabile in altezza su quattro posizioni, per stirare sia in piedi che seduti. Grazie al telaio rinforzato e alla base con tre gambe dal diametro di 32 mm, l'asse risulta molto stabile e sicura. Sotto al piano di lavoro ci sono due pratiche maniglie, per aprire, chiudere e spostare facilmente l'asse. Inoltre, un sistema di sicurezza evita la chiusura accidentale. Dimensioni: 43,5 x 9,5 x 167 cm. La trovate su Amazon a 49,99 euro.

Pro: ha un piano di lavoro ampio e traspirante, adatto all'utilizzo di ferri con forte getto di vapore. Anche l'ampio piano d'appoggio è perfetto per i ferri con caldaia. L'asse è molto stabile e robusto, ma allo stesso tempo facile da chiudere e riporre. Il costo non è eccessivo.

Contro: alcuni utenti Amazon che l'hanno acquistato e recensito lo hanno trovato un po' troppo pesante, ma ciò è dovuto alla robusta struttura metallica.

7. GIMI Prestige

Asse da stiro GIMI Prestige

Se siete mancini e trovate scomode le normali assi da stiro, quella che fa per voi è la GIMI Prestige, che offre il massimo confort durante la stiratura, grazie al poggiaferro con archetto di appoggio reversibile. Il piano stiro misura 122 x 38 centimetri ed è rivestito con un copriasse in cotone 100%, con una morbida imbottitura che rende la stiratura più comoda e veloce. Il copriasse è incluso nella confezione, ma non è possibile scegliere la fantasia. L'asse ha anche un portacaldaia con antenna tendifilo e griglia portabiancheria. L'altezza è regolabile da un minimo di 72 a un massimo di 90 centimetri. Il blocco gambe da chiusa e i gommini antiscivolo rendono l'asse sicura e stabile. Dimensioni totali: 144 x 38 x 90 cm. La potete comprare su Amazon scontata a 38,32 euro invece di 42,20 euro.

Pro: grazie al poggiaferro con archetto reversibile, l'altezza regolabile e il piano di lavoro imbottito, l'asse risulta comodissima. Il prezzo non è elevato.

Contro: da alcune recensioni su Amazon, l'asse risulta troppo leggera e quindi poco stabile.

8. Asse da stiro Takestop

Asse da stiro Takestop

All'ottavo posto troviamo l'asse da stiro pieghevole con doppia funzione di Takestop, davvero innovativa: parzialmente chiusa si trasforma in un pratico scaletto a tre gradini, chiusa completamente occupa pochissimo spazio e può essere riposta facilmente. La struttura è realizzata in metallo, il piano di lavoro è rivestito con un copriasse imbottito in 100% cotone. È presente anche un poggiaferro. Misure dell'asse da stiro: L 146 x A 36 x S 11 cm. Altezza dello scaletto: 67 cm. Misure del poggiaferro: 30 x 23 cm. Diametro dei tubi della struttura: 22 mm. Potete comprarla su Amazon a 59,99 euro.

Pro: la struttura trasformabile è molto utile e pratica per chi non ha abbastanza spazio per riporre sia l'asse da stiro sia lo scaletto.

Contro: secondo alcuni utenti Amazon che l'hanno acquistata e recensita, l'asse è poco stabile e il copriasse non è di buona qualità.

9. Arredamenti Italia Stirocomodo

Asse da Stiro Arredamenti Italia Stirocomodo

Nono posto per l'asse da stiro Stirocomodo di Arredamenti Italia, con struttura in legno massiccio di faggio. Il piano di lavoro misura 109 x 46 cm, è in rete traspirante, traforato e zincato, rivestito con fodera in cotone e mollettone in poliestere. L'asse è regolabile su quattro altezze (84, 88, 91 e 93 cm) per adattarsi a tutte le esigenze. Per chi utilizza un ferro con caldaia, c'è un'ampia griglia di appoggio a scomparsa. È presente, inoltre, un capiente piano d'appoggio da 70 x 73 cm, per riporre la biancheria stirata o da stirare. Quando aperta, l'asse poggia su stabili piedini antiscivolo, quando chiusa, invece, scorre su ruote che facilitano il trasporto. Dimensioni da aperta: L135 x H84/88/91/93 x P45 cm. Dimensioni da chiusa: H119 x 48 x P13 cm. La potete acquistare su Amazon a 124,90 euro.

Pro: ha un bel design, è realizzata con materiali di qualità e costa meno di altre assi in legno, come quelle Foppapedretti.

Contro: alcuni utenti che l'hanno acquistata hanno trovato poco traspirante il piano di lavoro, che quindi tende a gocciolare per la formazione di condensa.

10. Framar Eco Legno

Asse da stiro Framar Eco Legno

Concludiamo la classifica con un'altra asse da stiro in legno: la Framar Eco Legno. La struttura è realizzata in massello di faggio naturale, il piano è in multistrato e il poggiaferro estraibile è in acciaio. È importante sottolineare che i materiali legnosi sono ecologici, certificati PEFC, provengono da foreste gestite in maniera sostenibile e da fonti controllate. L'asse è interamente prodotta in Italia. Il piano di lavoro misura 114 x 38 cm ed è rivestito con un copriasse in cotone 100%, con morbida imbottitura in spugna, per una stiratura rapida e confortevole. Si può regolare su tre altezze diverse, da un minimo di 79 cm ad un massimo di 90 cm. Dimensioni totali: 141 x 40.5 x 90 centimetri. La trovate su Amazon scontata a 57,76 euro invece di 66,48 euro.

Pro: ha una robusta struttura in legno, realizzata con materiali ecologici ed ecosostenibili. Il prezzo è più basso di altre assi in legno, come quelle Foppapedretti.

Contro: dalle recensioni emerge che il piano di lavoro, essendo in legno, non è traspirante e quindi il vapore provoca la formazione di condensa. Il piano di appoggio per il ferro rimane fisso e risulta ingombrante, ma allo stesso tempo non è abbastanza grande per sostenere tutti i tipi di ferro con caldaia.

Come scegliere l'asse da stiro

Come abbiamo visto, per stirare bene non basta usare il miglior ferro da stiro, c'è bisogno anche di un ottimo asse. Il primo elemento da valutare nella scelta dell'asse da stiro è la struttura. Esistono assi pieghevoli, a scomparsa, da tavolo e da parete, ognuna pensata per rispondere a determinate esigenze. Qualsiasi sia la tipologia, comunque, la struttura deve essere robusta e resistente.

È importante valutare le dimensioni totali dell'asse da stiro, ma anche quelle del piano da lavoro e di eventuali altri piani d'appoggio. Ovviamente, l'asse deve essere pratica, facile da aprire, chiudere e riporre. Infine, non bisogna sottovalutare i materiali, eventuali accessori e funzioni extra e il rapporto qualità-prezzo. Ma vediamo nei dettagli tutti gli elementi da considerare prima di procedere con l'acquisto.

Struttura

Iniziamo dalla struttura dell'asse da stiro, che deve essere robusta, solida e comoda. Può essere in legno o in metallo, l'importante è che sia ben stabile sul pavimento, non traballi e non si chiuda durante l'uso. Una buona asse  riesce a sostenere anche il peso di un ferro da stiro con caldaia e la biancheria stirata e da stirare, senza sbilanciarsi o curvarsi.

Come avete potuto notare dalla nostra classifica, esistono diversi tipi di assi da stiro, ovvero:

  • asse da stiro da tavolo, di piccole dimensioni, dotata di due piedini pieghevoli che permettono di appoggiarla su un tavolo, una scrivania o qualsiasi altra superficie piana. Di solito ha anche un gancio per appenderla nell'armadio. È ottima per chi stira solo occasionalmente, per chi ha poco spazio in casa o per chi cerca un piano d'appoggio per stirare velocemente qualcosa in caso di necessità. Purtroppo è troppo piccola e scomoda per un uso quotidiano;
  • asse da stiro pieghevole, la più diffusa, che si chiude dopo l'uso e può essere messa in un ripostiglio. Le più comode hanno le ruote per trasportarle più facilmente da una parte all'altra della casa;
  • asse da stiro a scomparsa, che si richiude completamente in un mobiletto, di solito abbastanza grande per potervi riporre anche il ferro da stiro. È molto comoda perché permette di racchiudere in poco spazio tutto ciò che occorre per stirare. Di solito i mobiletti hanno uno stile semplice ed essenziale, che ben si adatta a tutti gli stili di arredamento. Non è adatta, però, a chi ha poco spazio in casa;
  • asse da stiro da parete, che si attacca al muro in modo fisso con delle viti e può essere alzata quando non serve. È adatta a chi ha un posto fisso dove stirare, ad esempio una stanza lavanderia, oppure per chi ha poco spazio in casa e non ha dove riporre la classica asse pieghevole. Gli svantaggi sono principalmente due: una volta attaccata al muro non può essere smontata, se non danneggiandolo, e l'altezza non è regolabile.

Dimensioni e praticità

È importante valutare attentamente le dimensioni dell'asse da stiro, soprattutto se non si ha molto spazio in casa. Innanzitutto, controllate che l'altezza sia regolabile, o che comunque sia adatta a voi. In generale, il piano dell'asse dovrebbe arrivare all'altezza dei fianchi, per dare libertà di movimento alle braccia e rendere comoda la stiratura. Il piano di lavoro, inoltre, dovrebbe essere abbastanza largo da permettere di stirare camicie, magliette e abiti da uomo senza troppi passaggi.

Per quanto riguarda la praticità, vi consigliamo di scegliere un'asse che da aperta abbia degli stabili piedini antiscivolo e da chiusa delle ruote, per facilitarne il trasporto. Controllate anche il sistema di chiusura e apertura, che deve essere facile. Alcune assi si chiudono in verticale, poggiano quindi solo su due piedi e risultano poco stabili, se non appoggiate al muro o riposte in un armadio. Altre, invece, si chiudono a libro, poggiano su quattro gambe, sono più stabili e facili da posare.

Piano e superfici di appoggio

Dopo esservi assicurati che la struttura dell'asse sia robusta e stabile e che le dimensioni si adattino alle vostre esigenze, osservate attentamente il piano di lavoro e le eventuali altre superfici di appoggio. Sappiate che più largo e lungo è il piano, più facile sarà stirare biancheria di grandi dimensioni, come le lenzuola, e indumenti come camicie e maglie da uomo. La punta deve essere però più stretta e affusolata, per stirare bene le cuciture e altri punti difficili da raggiungere.

Un buon piano da stiro, in legno o in metallo, deve essere forato, per permettere il passaggio del vapore, evitando che si formi condensa che potrebbe bagnare e macchiare gli indumenti. È fondamentale anche che il piano abbia un rivestimento imbottito in spugna e un telo in cotone traspirante e resistente al calore. Il copriasse può avere un bordo elastico, per rimanere ben aderente al piano, oppure può essere fissato tramite corde e clip.

Funzioni extra e accessori

Alcune assi da stiro hanno funzioni extra che ne migliorano le performance. Le più comuni sono:

  • funzione riscaldante, che riscaldando l'asse evita che si formi umidità e che i tessuti si bagnino;
  • funzione soffiante, che previene la formazione di pieghe su tessuti delicati come il velluto e la seta;
  • funzione aspirante, che aspira i tessuti per tenerli ben fermi sull'asse, facilitando la stiratura.

Molto utili, poi, alcuni accessori come la griglia portaferro, dove sistemare il ferro da stiro e l'eventuale caldaia, i piani di appoggio e l'appendiabiti, per sistemare gli indumenti stirati, il braccio per stirare le maniche e le prolunghe estraibili per ampliare la superficie dell'asse.

Materiali

Come abbiamo più volte sottolineato, i materiali sono fondamentali nella scelta dell'asse da stiro. È importante, infatti, che quest'ultima sia robusta, resistente al calore e al peso. Le migliori assi sono quelle in legno massello, perché si tratta di un materiale stabile e resistente, allo stesso tempo bello da vedere. Hanno, però, un difetto: se non è adeguatamente trattato, il legno può curvarsi a causa del calore eccessivo.

Anche le assi con struttura metallica possono essere di buona qualità, a patto che gli elementi tubolari abbiano un diametro abbastanza ampio da garantirne la stabilità. Non dimenticate, poi, di controllare che siano presenti piedini antiscivolo e ruote per facilitare lo spostamento.

Marca e prezzo

Infine, prima di concludere l'acquisto, valutate il rapporto qualità-prezzo. Alcune assi da stiro di marca, come le Foppapedretti, arrivano a costare oltre i 200 euro, ma questo prezzo di solito è giustificato dalla qualità dei materiali, dalla robustezza e dal design.

Ovviamente, questo non vuol dire che assi più economiche siano di qualità scadente. Un prezzo inferiore può essere dovuto alle dimensioni ridotte o a materiali meno costosi, come l'alluminio. Il nostro consiglio è di valutare sempre il prodotto nel complesso, tenendo conto di tutti gli elementi di cui vi abbiamo parlato.

Dove comprare l'asse da stiro

Tutte le assi da stiro che vi abbiamo suggerito sono disponibili su Amazon, dove c'è un'ampia scelta di assi, di ogni tipologia e prezzo. Ovviamente, potete cercarle anche nei negozi specializzati nella vendita di casalinghi ed elettrodomestici, ma la scelta sarà sicuramente più ristretta.

Inoltre, di solito online i prezzi sono più bassi e spesso si trovano offerte interessanti. Un altro vantaggio dello shopping online è la possibilità di selezionare solo i prodotti più venduti e meglio recensiti dagli utenti che li hanno acquistati.

Le selezioni di prodotti o servizi contenute in questo articolo sono affidabili e indipendenti. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.