Michelle Obama sceglie un abito di Jason Wu per il ballo inaugurale

Negli States l'insediamento del nuovo Presidente in carica è accompagnato da diversi eventi formali, uno dei più attesi è il ballo inaugurale in cui il capo di Stato apre le danze con la propria consorte. L'Inauguration Ball di ieri sera ha visto la partecipazione di grandi nomi della musica, tra cui Alicia Keys e Jennifer Hudson, quest'ultima ha cantato “Let’s stay together”, sulle cui note hanno ballato Barack e Michelle Obama. La splendida First Lady ha scelto per l'occasione un lungo abito da sera che le stava alla perfezione, confermando, con il look ricercato ed elegante, il suo status di fashion icon. Michelle, reduce di un taglio di capelli tutto nuovo, ha optato per un hairstyle naturale, con frangia liscia e punte all'insù.

Michelle Obama Abito Jason Wu

Michelle Obama sceglie un abito rosso di Jason Wu – Al ballo inaugurale Michelle Obama è salita sul palco con un modello disegnato appositamente per lei da Jason Wu. L'abito in chiffon rosso, con scollo incrociato e cintura di satin in vita, lasciava le spalle scoperte ed era impreziosito con disegni in velluto tono su tono. La First Lady ha completato il look con un paio di scarpe in raso rosso firmate Jimmy Choo, con lucenti bracciali rigidi e con un anello di Kimberly McDonald. Anche in occasione del ballo per il primo mandato di Obama, Michelle aveva scelto una creazione dello stilista Jason Wu. Data la "ripetizione" i maligni hanno insinuato che ci fosse un accordo con il giovane designer. In realtà Michelle ha ricevuto 15 diversi modelli creati per lei da diversi stilisti, la First Lady ha semplicemente scelto l'abito che le si addiceva di più e con il quale si sentiva più a suo agio. In ogni caso la scelta è stata azzeccata, Michelle Obama era splendida sul palco dell'Inauguration Ball.