Michelle Obama è l'ex First Lady americana e, nonostante non sia più alla Casa Bianca al fianco del marito Barack, continua ad essere più amata che mai, tanto che ancora oggi è richiestissima in tv e agli eventi mondani. Secondo un recente sondaggio condotto da Gallup, sarebbe proprio lei la donna più apprezzata degli Stati Uniti. Insomma, anche se Melania Trump incanta con i suoi look glamour, è la Obama a essere rimasta nel cuore dei cittadini.

La classifica delle donne americane più ammirate del 2018

La fine di un anno coincide con il momento in cui si tirano le somme e il sito americano Gallup ha diffuso la sua tradizionale classifica delle donne e degli uomini più ammirati al mondo. Se a trionfare dal lato maschile è stato Barack Obama, che ha guadagnato il podio per l'undicesimo anno consecutivo, la vera sorpresa è stata la rappresentante del sesso femminile che si è aggiudicata il primo posto. Si tratta di Michelle Obama, che è stata votata dal 15% delle persone che hanno preso parte al sondaggio, seguita da Oprah Winfrey con il 5%, Hillary Clinton e Melania Trump a pari merito con il 4%. E' la prima volta che la Clinton viene "declassata" ma, considerando il fatto che si è ritirata a vita privata dopo essere stata una delle politiche più popolari degli Stati Uniti, questo cambiamento era prevedibile. La vincitrice Michelle Obama attualmente è impegnata nella promozione della sua autobiografia "Becoming" e riesce a incantare tutti con la sua eleganza, la sua forza e la sua determinazione. L'outfit super glamour con gli stivali dorati l'avrà aiutata a raggiungere un risultato simile? L'unica cosa certa per il momento è che gli americani non riescono proprio a dimenticarla. Melania Trump riuscirà a raggiungere i suoi stessi traguardi un giorno?