Ricordate i look sfoggiati da Michelle Hunziker a Sanremo 2018? Quello "da rosa" firmato Moschino indossato durante la quarta serata è finito al centro dell'attenzione dei media a più di un anno di distanza: è ricomparso infatti sul red carpet del Met Gala che si è tenuto ieri al Metropolitan Museum of Art di New York. A indossarlo, Lilly Singh, una delle star che hanno preso parte all'ambito evento, che in versione fiore ha provato a interpretare al meglio il tema dell'anno, il Camp, ovvero l'eccesso. Così facendo, ha trasformato la Hunziker in una vera e propria icona di stile a livello internazionale.

Lilly Singh "imita" Michelle Hunziker al Met Gala 2019

Ieri sera si è tenuto a New York il Met Gala, uno degli eventi più attesi nel mondo della moda che inaugura la mostra annuale dedicata alla storia del costume al Metropolitan Museum of Art. Il tema di quest'anno era il Camp, ovvero l'eccesso, e le star hanno dato il meglio di loro in fatto di originalità ed esuberanza, sfoggiando dei look davvero sopra le righe. Ad aver attirato l'attenzione del pubblico italiano è stata soprattutto Lilly Singh, apparsa sul red carpet con un pomposo abito-fiore sulle tonalità del viola di Moschino, caratterizzato da una gonna da principessa, un corpetto senza spalline che riproduceva i petali e un nastro intorno al punto vita. Per completare il tutto ha scelto dei guanti di latex neri lunghi fin sopra al gomito, un'acconciatura raccolta e un make-up marcato sulle nuance del fucsia. Dove abbiamo già visto questo vestito? A Sanremo 2018, per la precisione durante la quarta serata e a indossarlo è stata Michelle Hunziker. La presentatrice di origini svizzere ha dunque dimostrato di dettare legge in fatto di stile, tanto da riuscire a lanciare tendenze a livello internazionale. Quali altre star indosseranno ancora il suo abito-fiore?