L'Italia è uno dei paesi più colpiti dall'emergenza Coronavirus e, nel tentativo di contenere il rischio contagio, sono stati emanati dei durissimi provvedimenti che costringono tutti in quarantena. È da oltre un mese che il paese è in lockdown e gli effetti cominciano a farsi sentire, soprattutto quando si parla di parrucchieri e barbieri. Questi ultimi sono chiusi e tutti coloro che hanno visto la propria chioma crescere a dismisura hanno dovuto trovare dei provvedimenti "alternativi" per prendersi cura della loro immagine. Dopo Chiara Ferragni e Miley Cyrus, l'ultima ad aver ricoperto gli inediti panni della parrucchiera è stata Michelle Hunziker, una delle star più attive sui social in questo periodo difficile.

La presentatrice di origini svizzere è in isolamento forzato a Bergamo con tutta la sua famiglia allargata e, tra allenamenti e foto di gruppo, sta provando a rendere le giornate un tantino più piacevoli. Nelle ultime ore è stato il marito Tomaso Trussardi ad aver avuto bisogno del suo aiuto: le ha chiesto di tagliargli i capelli diventati un po' troppo lunghi dopo un mese di quarantena. Michelle, armatasi di pettine e forbici, non si è tirata indietro e ha portato a termine l'operazione con calma e concentrazione. Trussardi non ha potuto fare a meno di immortalare la scena in alcune Stories condivise su Instagram, nelle quali è apparso in primo piano con l'espressione un tantino preoccupata e poco convinta. Il risultato finale, però, è stato perfetto, ora Tomaso è bellissimo proprio come se fosse appena uscito dal barbiere. Insomma, la Hunziker ha talento da vendere non solo quando calca un palcoscenico ambito: al termine di questo incubo comincerà a pensare a una carriera "alternativa"?