Mercoledì 11 novembre è andata in onda la seconda puntata di All Together Now, il talent show musicale di Canale 5 arrivato alla sua terza edizione. Michelle Hunziker è ancora una volta la "padrona di casa" e settimana dopo settimana riesce sempre a lasciare il pubblico senza fiato con il suo stile elegante e glamour. Questa volta ha optato per un look black&white con spacco e maxi scollatura ma, durante un'esibizione al fianco delle colleghe Anna Tatangelo e Rita Pavone, l'abito si è strappato, facendole rischiare l'incidente hot. È stata costretta a correre in camerino ma, piuttosto che ricucirlo, ha preferito cambiarsi, tornando con un outfit inedito sul palco.

Michelle Hunziker ha rischiato l'incidente hot

Dopo essere apparsa in bianco nella prima puntata andata in onda la scorsa settimana, questa volta Michelle Hunziker ha puntato sul black&white. Si è infatti presentata sul palco con un lungo abito firmato Roberto Cavalli, un modello con le righe in bianco e nero in stile optical con un profondo spacco laterale e il corpetto scollatissimo e incrociato decorato con delle simil stringhe sul décolleté. Per completare il tutto ha scelto un paio di sandali neri con il tacco a spillo di Luciano Barachini e ha poi tenuto i capelli sciolti e lisci. Nel momento in cui si è esibita con Rita Pavone e Anna Tatangelo, però, c'è stato un piccolo "inconveniente". Quando Michelle ha cominciato a scatenarsi, il vestito si è lacerato sulla schiena, costringendola a correre in camerino.

Il secondo abito nero con i cristalli di Michelle Hunziker

Purtroppo ricucire l'abito in bianco e nero è stato impossibile, dunque Michelle ha dovuto optare per un secondo look. È infatti tornata sul palco in total black con un sinuoso vestito lungo della collezione Primavera/Estate 2020 di John Richmond con lo spacco laterale, le maniche corte e a sbuffo e delle decorazioni di cristalli sulla scollatura e sulla parte anteriore della silhouette. Il modello originale, in verità, era caratterizzato da uno scollo profondissimo ma Michelle ha preferito fare una piccola modifica, cucendolo fino all'altezza del décolleté. Per quanto riguarda le scarpe e l'acconciatura, invece, ha mantenuto tutto invariato. Insomma, la Hunziker è riuscita a "scampare" con estrema eleganza un potenziale incidente hot, apparendo più glamour che mai sul palco.