Mercoledì 4 novembre è partita la terza edizione di All Together Now, il talent musicale di Canale 5 dedicato a un gruppo di aspiranti cantanti che in 90 secondi di performance sono chiamati a mostrare le loro doti. Ancora una volta la "padrona di casa" è Michelle Hunziker, che in questa stagione ha scelto di essere affiancata da quattro giudici speciali, il veterano J-Ax, Anna Tatangelo, Rita Pavone e Francesco Renga. È però stata lei ad attirare l'attenzione del pubblico con la sua innata eleganza: per il gran debutto ha puntato sul bianco e nero con un lungo abito dal profondo spacco frontale che è riuscito a esaltare la bellezza mozzafiato che la contraddistingue.

Michelle Hunziker, l'abito bianco per il debutto di All Together Now

Michelle Hunziker è tornata sul palco di All Together Now dopo aver spopolato con le prime due edizioni negli scorsi anni. Per il debutto ha scelto un look bianco e nero elegante e glamour. Ha infatti indossato un lungo abito firmato Genny, un modello aderente e sinuoso con un profondo spacco frontale e il corpetto con il collo alto decorato con pizzo nero e brillantini sia sul décolleté che sui lati della silhouette. Per completare il tutto ha scelto dei sandali con il tacco alto in total black di Roger Vivier e ha poi tenuto i capelli legati in un raffinato chignon basso con la fila centrale. Nel corso della puntata si è poi esibita in un'esclusiva performance di "Let's Get Loud" in compagnia di Anna Tatangelo, apparendo più sexy che mai in un body gold di Dsquared2, arricchito da un originale coprispalle di piume bianche. Insomma, la Hunziker non ha rivali quando si parla si eleganza: sul palco riesce sempre a distinguersi per classe e stile.