Abbiamo tutti quel paio di scarpe a cui non sappiamo proprio dire addio, quelle scarpe da ginnastica che anche se sporche, con qualche buco, rovinate o scolorite continuiamo a mettere ai piedi perché comodissime, perfette da calzare. Certo, il momento di fare spazio nella scarpiera però arriva prima o poi, così come l'esigenza di acquistarne un paio nuovo. Ma se ci fosse un modo per riportare in vita le amate scarpe vecchie a cui così tanto siamo affezionati, preferiremmo continuare a usare quelle o ne compreremmo ugualmente di nuove? Miguel Solorio, che è un appassionato di calzature, ha scelto la prima strada. Ha condiviso su TikTok il suo metodo di pulizia scarpe e la rete ha molto apprezzato i suoi consigli.

Come riportare in vita le vecchie scarpe da ginnastica

Un buon detergente, spugne adeguate, ferro da stiro e chiaramente olio di gomito: e quello no, non si acquista in negozio! Sono queste le armi usate da Miguel Solorio per mettere a nuovo un paio di vecchie Nike Air Force piuttosto malridotte. Il suo video ha fatto il pieno di like (ben 4 milioni su TikTok), commenti e condivisioni. Gli utenti hanno apprezzato il tutorial, che spiega come fare per non buttare via le scarpe quando sono troppo rovinate, perché si possono recuperare mettendoci un po' di tempo e buona volontà. L'uomo ha prima rimosso i lacci, ha poi usato un detergente specifico per rimuovere le macchie e lo sporco con una spugna, strofinando energicamente fino a vedere il bianco sepolto al di sotto. Il tocco finale prevede un panno umido e un ferro da stiro, per le pieghe. Ovviamente il restauro comprende anche le suole e i lacci, lavati a parte in un contenitore con acqua e sapone. Il suo video è diventato virale e ha salvato tanti inconsapevoli acquirenti che così non solo hanno evitato una spesa superflua, ma si sono risparmiati la sofferenza di buttare le proprie scarpe preferite.

@theshowlorios

Shoe doctor is in effect #sneakerhead #nike #airforce1 #shoes #restoration #fyp

♬ Tun Tun – SuaveCito