Melania Trump è un'indiscussa icona di stile e, complice il suo passato nella moda, riesce sempre a lasciare tutti senza parole con dei look glamour e sofisticati, anche se il più delle volte i capi e gli accessori sfoggiati sono così costosi che nessuna "comune mortale" può permetterseli. Di recente ha accompagnato il marito Donald in un breve tour in India, dove si è sfidata a colpi di tacchi a spillo e abiti griffati con la figlia del Presidente, Ivanka Trump. Se nei giorni scorsi aveva optato per degli outfit tradizionali con cui intendeva rendere omaggio al paese ospitante, durante il viaggio di ritorno ha cambiato registro, attirando tutti i riflettori su di lei con un dettaglio inedito.

La First Lady ha pensato bene di puntare sulla comodità per rientrare a Washington e, una volta atterrata con il jet privato di famiglia, ha sconvolto i fan. Il motivo? Aveva lasciato gonne e tacchi alti in valigia, preferendo qualcosa di più casual. Melania ha infatti optato per dei leggings neri e per un maglioncino a collo alto in total black, abbinandolo a un cappotto bianco lungo fino al ginocchio di Saint Laurent, un modello della collezione Autunno/inverno 2019-21 da 799 sterline, ovvero circa 939 euro. Per completare il tutto ha evitato le sue amate Louboutin e i décolleté di Manolo Blahnik, scegliendo delle insolite calzature dal mood rock, un paio di anfibi Dior senza tacco con fibbie e borchie. Il loro prezzo? 439 dollari, ovvero poco più di 400 euro. Insomma, a quanto pare anche la prima donna americana non ha resistito alla mania più gettonata tra le star e, anche se i suoi stivali non hanno la suola carrarmato, danno prova del fatto che sta modificando il suo stile. Anche durante gli impegni ufficiali apparirà in una versione tanto rock?