La famiglia Trump ha trascorso il weekend a Bedminster ma, dopo aver appreso della morte di Robert Trump, il fratello di Donald, è rientrata alla Casa Bianca. Il presidente americano, Melania e il loro figlio Barron sono stati fotografati non appena usciti dal jet privato che li ha portati a Washington ma ad attirare le attenzioni del pubblico è stata la First Lady. Sebbene stia affrontando un momento difficile, non ha rinunciato alla sua passione per la moda, puntando per l'ennesima volta su un look di lusso. L'ex modella di casa Trump è apparsa impeccabile in un completo color biscotto che si è abbinato alla perfezione alla tonalità dei suoi capelli.

Ha sfoggiato una chemisier di Stella McCartney, un modello con la gonna svasata al ginocchio e una cintura di pelle a contrasto in tabacco che le ha segnato il punto vita. Attualmente il capo è in sold-out ma fino a qualche giorno fa veniva venduto a ben 1.748. Per completare il tutto Melania ha scelto dei décolleté abbinati in camoscio di Manolo Blahnik e uno degli accessori più costosi di sempre, la Birkin Bag di Hermès. Non si conosce il prezzo preciso della borsa ma di certo supererà i 20.000 euro, visto che le più economiche valgono oltre 14.000 euro, non a caso spesso gli accessori della stessa serie vengono considerati veri e propri investimenti. Insomma, a quanto pare la prima donna americana non riesce proprio a rinunciare alle griffe e per la sua prima apparizione pubblica dopo le vacanze estive è riuscita a dare il meglio di lei. Per i prossimi impegni ufficiali in compagnia di Donald quanto arriverà a spendere in abiti e accessori?