Meghan Markle è entrata a far parte della Royal Family solo da poco più di un anno ma, nonostante ciò, ogni giorno riesce a far parlare di lei. Dopo aver deciso insieme al principe Harry di battezzare il piccolo Archie Harrison in forma privata, rinunciando a una delle tradizioni di famiglia, sta pensando di fare al bimbo un regalo speciale, un amico a quattro zampe. La Duchessa non ha mai nascosto il suo amore per i cani, lei stessa ne ha avuto uno nell'infanzia, ed è proprio per far capire al figlio cosa significa amare un cucciolo che ha intenzione di adottarlo, allargando così la sua famiglia.

I Duchi del Sussex hanno già due cani a Frogmore Cottage

Meghan Markle ama i cani, quando era bambina ne aveva uno a cui era legatissima e, a pochi giorni dal battesimo di Archie, svoltosi in forma privata a Windsor, ha comunicato che ha intenzione di fare un dolce regalo al piccolo, ovvero un amico a quattro zampe. Il cucciolo che si aggiungerà alla famiglia potrà essere coccolato non solo dai rappresentanti della Royal Family ma anche dai suoi "fratellini" acquisiti, ovvero gli altri due cani dei Duchi del Sussex, Guy, un beagle trovatello, e un labrador nero che dovrebbe chiamarsi Oz. Piuttosto che acquistarlo, però, Meghan preferisce adottarlo, così da portare in salvo un cucciolo che magari era stato abbandonato o che viveva in condizioni disagiate. "Come orgogliosa proprietaria di un cane che era stato abbandonato, so per esperienza personale la gioia che può portare in casa", aveva scritto la principessa nella prefazione della rivista della Mayhew Animal Home, associazione di cui è madrina che si occupa di animali abbandonati. Il figlio che ha avuto lo scorso maggio dal marito Harry ha solo due mesi ma secondo la Duchessa sarebbe già pronto per crescere a contatto con un cagnolino, con il quale potrà costruire tanti ricordi felici e dolci. La regina Elisabetta dovrebbe essere d'accordo, visto che in già di un'occasione è apparsa al fianco dei suoi tanto amati corgi. La coppia dunque, almeno per il momento, non si ribellerebbe a nessuna regola del protocollo con questa dolce scelta.