Meghan Markle è ormai lontana anni luce dalla Royal Family, lo scorso gennaio ha abbandonato definitivamente Londra e si è trasferita con il principe Harry e il piccolo Archie negli Stati Uniti, dando il via alla sua nuova vita lontana dai titoli, dai privilegi reali e dalle regole dell'etichetta. Dopo aver passato la quarantena nell'enorme villa di un amico a Los Angeles, ha acquistato casa a Santa Barbara, in California, e ha ripreso a lavorare, arrivando a farsi pagare quasi un milione per ogni intervento pubblico. Di recente ha preso parte a una videochiamata per il progetto benefico Smart Works, un'associazione che aiuta le donne bisognose mettendo in vendita una collezione di abiti realizzati da stilisti britannici, e per l'occasione non solo ha sfoggiato un look elegantissimo ma ha anche rivelato un angolo della nuova casa di lusso.

L'ex principessa ha puntato tutto su una giacca bianca di Altuzarra, un modello riciclato poiché già indossato agli Invictus Games del 2018, abbinato a un top scollato sui toni del bronzo. Ha poi tenuto i capelli legati in una coda di cavallo bassa e laterale, mettendo in risalto il trucco dai colori naturali leggermente più marcato sugli occhi. Ad attirare le attenzioni del pubblico, però, è stata la location alle sue spalle, ovvero una enorme sala da pranzo con un prezioso camino realizzato con pannelli in pietra liscia e una chiusura in ferro battuto. Sulla mensola ci sono una lampada e un quadro molto chic, mentre la finestra dà su un giardino verdeggiante che sembra essere parte di una vera e propria tenuta tra grossi rami e cespugli. Insomma, Meghan non ha gusto solo nella scelta degli outfit ma anche in quella dell'arredamento, anche se, a giudicare dal salone che si intravede in videochat, la ristrutturazione deve essere cosata una fortuna.