Nelle ultime ore non si fa altro che parlare di Meghan Markle, è da quando è stata trasmessa in tv l'intervista bomba che ha rilasciato a Oprah Winfrey che è finita al centro dell'attenzione dei media. Ha rivelato tutte le motivazioni che l'hanno spinta a dire addio alla Royal Family al fianco del principe Harry, dalla mancata protezione contro i pettegolezzi dei tabloid alle insinuazioni razziste che ha subito quando è rimasta incinta. Ora che si è tolta qualche "sassolino dalla scarpa", è pronta per godersi davvero con serenità la sua nuova vita americana e ne ha dato prova con un ritratto di famiglia inedito e dolcissimo. Dopo lo scatto di coppia con cui hanno annunciato la seconda gravidanza, i Sussex si sono lasciati immortalare uniti e più felici che mai con il piccolo Archie tra le braccia.

Perché il ritratto di famiglia è stato diffuso l'8 marzo

A poche settimane dall'annuncio della seconda gravidanza, Harry e Meghan hanno condiviso un nuovo meraviglioso ritratto di famiglia. A pubblicarlo è stato il fotografo che lo ha realizzato, Misan Harriman, che è stato capace di mettere in risalto tutta la dolcezza che li contraddistingue. Sullo sfondo c'è lo stesso giardino dello scatto precedente ma questa volta sono tutti in piedi: la Markle è al centro, ha il pancino in vista e tiene tra le braccia il piccolo Archie, dietro di lei c'è Harry che l'abbraccia con tenerezza mentre bacia sulla testa il figlio. I Sussex hanno deciso di diffondere l'immagine l'8 marzo per un motivo ben preciso: nel giorno della Festa della Donna hanno annunciato di aspettare una bambina. Non sorprende, dunque, che il fotografo nella didascalia del post condiviso su Instagram abbia scritto: "Che notizia meravigliosa per celebrare la Giornata Internazionale della Donna. Congratulazioni ai miei amici e benvenuto nel club dei papà di figlie femmine H".

Il ritratto di famiglia realizzato da Misan Harriman
in foto: Il ritratto di famiglia realizzato da Misan Harriman

Meghan Markle e i messaggi potenti "nascosti" nell'abito

Per il nuovo ritratto di famiglia Meghan non poteva che curare il look nei minimi dettagli. È scalza (così come il marito Harry), porta i capelli sciolti e leggermente ondulati e sfoggia uno splendido abito dalla stampa floreale in marrone e bianco. Si tratta del modello Pyper firmato La Ligne, è in seta, ha lo scollo a barca che lascia le spalle scoperte, le maniche a sbuffo e una lunga gonna a balze perfetta per mettere appena in risalto il pancino. Costa 395 dollari, ovvero poco più di 330 euro, ma attualmente è possibile solo pre-ordinarlo, visto che si tratta di un capo lanciato per la prima volta sul mercato due anni fa. La Duchessa ha puntato proprio su questa scelta di stile per due motivi. Innanzitutto il brand La Ligne è stato fondato da tre donne (e in occasione dell'8 marzo è chiaro che la cosa assume un significato simbolico importantissimo), come se non bastasse, Meghan ha inviato un potente messaggio in tema di sostenibilità. Il vestito che ha indossato l'ha resa forse meno bella e felice solo perché fa parte di una vecchia collezione?

L’abito La Ligne indossato da Meghan
in foto: L’abito La Ligne indossato da Meghan