Meghan Markle è incinta, aspetta il primo figlio dal principe Harry a pochissimi mesi dal matrimonio che ha attirato l'attenzione dei media mondiali. Nonostante il pancione sia sempre più grosso, la Duchessa non ha alcuna intenzione di rinunciare ai suoi impegni lavorativi e ieri è apparsa al fianco del marito alla City University di Londra per un evento ufficiale. La cosa che nessuno si aspettava è che avrebbe preso esempio dalla cognata Kate Middleton, riciclando un vecchio look.

Meghan Markle ricicla come Kate Middleton

Nella giornata di ieri Meghan Markle ha accompagnato il marito Harry a un incontro con i giovani Commonwealth alla City University di Londra e per l'occasione ha sfoggiato uno dei suoi soliti look sofisticati e griffati. La principessa ha infatti puntato sul total black, indossando un cappotto a cappa di Ginvenchy portato sbottonato sul pancione, in maniera tale da non comprimere le forme modificate dalla gravidanza, e un abito lungo fin sotto al ginocchio con la gonna scampanata. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté color nude e ha tenuto i capelli legati in uno chignon. Il dettaglio che i fashion addicted più incalliti hanno notato? Non era la prima volta che la Markle portava quel cappotto, lo aveva già sfoggiato a inizio novembre 2018 durante le celebrazioni anglo-tedesche per i 100 anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale. Insomma, sembra proprio che la Duchessa del Sussex non abbia potuto fare a meno di prendere esempio da Kate Middleton e, dopo essere stata accusata di essere spendacciona, ha puntato sul riciclo proprio come la cognata.