Nelle ultime ore non si fa altro che parlare di Meghan Markle e delle rivelazioni shock fatte durante l'intervista a Oprah Winfrey. La Duchessa ha spiegato di essersi sentita costretta a dire addio alla Royal Family, aveva cominciato a soffrire di depressione a causa delle continue pressioni a cui veniva sottoposta a corte. Sebbene inizialmente i Windsor l'avessero accolta nel modo migliore, col passare del tempo l'atteggiamento di tutti a palazzo è cambiato: il suo punto di vista è stato "silenziato", nessuno l'ha mai protetta dagli attacchi dei tabloid, ha subito attacchi razzisti quando è rimasta incinta di Archie. Oggi la moglie di Harry ha trovato il coraggio di togliersi qualche "sassolino dalla scarpa" e lo ha fatto con un look griffato e sofisticato. In quanti, però, hanno notato l'acconciatura? Non si tratta di uno dei suoi soliti chignon spettinati ma di un raccolto dal profondo significato simbolico.

Il look di Meghan per l'intervista con Oprah Winfrey

La moglie di Harry sapeva che l'intervista a Oprah Winfrey sarebbe stata il suo "momento Diana" e che dunque sarebbe passata alla storia, è per questo che ha voluto curare il look nei minimi dettagli. In tv apparsa bellissima ed elegante in un lungo abito di Giorgio Armani, un modello in nero con delle decorazioni floreali bianche al lato del petto che è riuscito a esaltare con delicatezza il pancino, rendendolo appena evidente. Ancor prima che l'intervista andasse in onda, ha registrato già il sold-out, a prova del fatto che la Duchessa riesce a dettare legge quando si parla di stile. La vera chicca del look, però, è l'acconciatura: un elegante chignon basso e intrecciato, portato con la fila centrale e due ciuffi sciolti che le cadono ai lati del viso.

Meghan, Harry e la nuova vita lontani dai Royals
in foto: Meghan, Harry e la nuova vita lontani dai Royals

I segreti "nascosti" nella pettinatura di Meghan

Perché ha puntato proprio su questa pettinatura? Si tratta di una scelta simbolica e allo stesso tempo "tattica". Prima di tutto fa riferimento alle donne guerriere della storia, delle amazzoni alle vichinghe, e, come se non bastasse, le ha permesso di non dover continuamente spostare i capelli da spalle e viso, cosa che l'avrebbe fatta apparire nervosa. Il raccolto ha inoltre fuso forza e morbidezza, aggiungendo un ulteriore tocco senza tempo al look. Per quanto riguarda il trucco, ha optato per un make-up delicato e naturale che le ha permesso di concentrare le attenzioni del pubblico sulle sue parole piuttosto che sul suo aspetto. Insomma, Meghan non ha lasciato nulla al caso e il risultato è stato perfetto: in tv è apparsa raffinata, di classe, credibile ma soprattutto rilassata e serena.