Ieri sera sono andati in scena a Los Angeles gli American Music Awards, uno degli eventi più attesi dell'anno nel mondo della musica che premia gli artisti più telentuosi, anticipando i Grammy e i Billanboard. Il 2019 ha visto il trionfo di Taylor Swift e Billie Eilish ma, oltre ai cantanti che si sono aggiudicati gli ambiti riconoscimenti, ad attirare le attenzioni sono state soprattutto le star che hanno calcato il red carpet. Come succede a ogni appuntamento mondano di questo calibro, hanno colto l'occasione per sfoggiare i loro look più eleganti e sofisticati, sfidandosi a colpi di scollature e tacchi alti. Tra le ospiti della serata c'era anche Maya Hawke, la figlia di Uma Thurman diventata famosa nei panni di Robin in "Stranger Things 3", presentatasi allo show in versione principessa.

L'attrice è apparsa bellissima con indosso un abito da fiaba, una creazione in nero e ricoperta di brillantini della collezione Haute Couture per l'Autunno/Inverno 2019-20 di Dior, caratterizzata da un'ampia gonna di tulle leggermente trasparente che lasciava intravedere le gambe e un corpetto con bustier strutturato con lo scollo a cuore e una rete sul décolleté. Per completare il tutto ha scelto una cintura nera di velluto, dei sandali con tacco e plateau e un cerchietto decorato con delle foglie dorate che è andata ad abbellire la chioma lasciata sciolta e ondulata. Insomma, sul tappeto rosso se ne sono viste davvero di tutti i colori. Se Selena Gomez ha dimostrato di essere la regina della sensualità con il minidress verde neon, Maya ha preferito qualcosa di decisamente più romantico, anche se non ha rinunciato a qualche dettaglio provocante.