Siamo ancora nel pieno dell'inverno ma le prime giornate soleggiate fanno già sognare la primavera con le sue mode fresche e sbarazzine. Nonostante manchino ancora diverse settimane all'inizio della nuova stagione, è già stato lanciato quello che di sicuro diventerà il trend più seguito dei prossimi mesi. Si chiama Mauve Champagne ed è il colore di capelli che le fashion addicted più incallite vorranno avere a tutti i costi il prima possibile. Si tratta di una variante più morbida del classico platino, un mix di riflessi dorati e icy caratterizzato anche da alcuni tocchi malva e champagne capaci di creare effetti e sfumature davvero originali.

A lanciarlo per prima è stata l’hair colorist americana Tara Nicole, viene dall'Arizona e ha pensato bene di ispirarsi alle nuance della natura e dello champagne, fondendole per dare vita a una tintura che riesce ad avere allo stesso tempo un effetto caldo e metallico. A chi sta bene? Chi parte da una base molto chiara, dunque bionda o addirittura decolorata, riuscirà a raggiungere risultati impeccabili, adattandosi alla perfezione al trend. Anche le more possono provare a seguire l'originale moda, per loro però il processo si rivelerà un tantino più lungo e complesso, dunque non troppo consigliato. Bisogna infatti sottoporsi prima a un trattamento per schiarire i capelli, poi tonalizzarli con riflessi violaci e rosati che donano una nuance golden-rose e infine procedere con la tintura Mauve Champagne. Una volta modificato il colore della chioma, sarà necessario prendersene cura con una certa dedizione. Solo in questo modo si raggiungerà un risultato davvero impeccabile.