Sui social spopolano spesso le tendenze più strane, soprattutto quando si tratta di beauty trend. La nuova ossessione del momento sono le maschere glitter: si tratta di maschere viso a tutti gli effetti, ma dimenticavi di quegli effetti un po' spaventosi che si ottengono quando si applicano le maschere viso classiche, in particolar modo quelle di colori scuri o quelle in argilla. Le maschere glitter sono molto fashion e sul viso creano effetto decisamente luminoso e glamour. Ma funzionano davvero?

Maschere glitter: funzionano davvero?

Belle sono belle, fotogeniche lo sono altrettanto, ma sono utili davvero per la pelle? La risposta è una sola: dipende. La moda è nata con le maschere fatte in casa per ottenere una foto ad effetto scintillante, ma negli ultimi mesi tantissimi brand hanno creato la loro maschera glitter. Il timore sul loro funzionamento è che, essendo a base di glitter, siano piuttosto difficili da rimuovere. A seconda della grandezza del glitter poi, potrebbero addirittura arrossare la pelle se durante l'applicazione non si procede con con cura e movimenti delicati. Sul web però, le maschere sono molto apprezzate e i video tutorial in cui si mostra l'applicazione step by step hanno migliaia di views e commenti positivi. Senza dubbio il beneficio della maschera viso non è dato dai glitter, che hanno uno scopo puramente estetico, ma dagli ingredienti utilizzati per la formulazione della maschera. L domanda, quindi, sorge spontanea: perchè sono così popolari sui social? In questo caso la risposta è semplice: sono decisamente fotogeniche. Il volto ricoperto di glitter luminosi e scintillanti vi permetterà sicuramente di ottenere qualche like extra sui social.

Le maschere glitter più famose

Una delle prime maschere glitter ad essere lanciata sul mercato è stata la Glitter Mask di Glam Glow: in questa maschera i glitter, puramente decorativi, sono inglobati nella texture in gel e pertanto si applicano e si rimuovono facilmente. La maschera non necessita di risciacquo e ha un'azione rassodante: se fatta con costanza sembra in grado di rendere la pelle del viso più tonica e compatta grazie al complesso Teaoxi. Inoltre la maschera promette di levigare la pelle e migliorare l'elasticità. Un'altra maschera glitter che spopola sul web è quella di Too Faced: si chiama Glow Job e l'effetto principale sembra quello di illuminare il viso, perfetta quindi per seguire la tendenza del momento glass skin, che vuole una pelle effetto specchio.

Come fare a casa propria una maschera glitter

Se non volete acquistare una maschera glitter ma allo stesso tempo non volete rinunciare a una foto acchiappa like la soluzione è crearla a casa vostra. Come? Tutto quello che vi servirà è una maschera viso dalla consistenza gel, meglio se peel off in modo da ottenere un effetto perfettamente liscio e uniforme sulla pelle e un barattolo di glitter, possibilmente finissimi per ottenere un effetto particolarmente luminoso senza arrossare la pelle. In un contenitore piccolo miscelate una piccola quantità di maschera con i glitter, applicando poi il composto sul viso con l'aiuto di un pennello piatto.