Mariah Carey è una delle cantanti più famose al mondo e, nonostante negli ultimi tempi abbia messo su qualche chiletto di troppo, continua a non voler rinunciare agli abiti aderentissimi e sensuali. Lo aveva già fatto lo scorso luglio al Caesar's Palace di Las Vegas, dove era apparsa sul palco con un body glitterato sgambato, rivelando la pancetta e le gambe grosse, ma a quanto pare quando posta delle foto sul web preferisce non mettere in mostra con orgoglio il corpo procace, modificato e reso perfetto con Photoshop.

Mariah Carey nasconde le curve con Photoshop

Di recente la star è stata avvistata tra le strade di Los Angeles con il nuovo fidanzato "toy boy" Bryan Tanaka e ha lasciato tutti senza parole con il look decisamente provocante. Mariah ha infatti indossato un mini abito nero in pelle con una gonna cortissima e aderente che quasi non riusciva a farla camminare e un taglio su tutta la silhouette che lasciava in mostra il seno abbondante. Per completare il tutto ha poi scelto dei sandali dal tacco altissimo e ha tenuto i capelli legati in un mezzo raccolto. La cosa che tutti non hanno potuto fare a meno di notare è che l'abito era così stretto da non riuscire a contenere le forme prorompenti. Nel momento in cui, però, posta una foto sui social, la Carey appare impeccabile senza neppure un'imperfezione, dimostrando di esagerare con Photoshop. La cosa non piace affatto ai fan, che non perdono occasione per scagliarsi contro questo suo piccolo "vizietto". Insomma, Mariah sembra non andare troppo fiera della sua fisicità curvy, visto che si ritrova sempre a mascherare le imperfezioni con il fotoritocco.