La manicure della primavera 2020 è colorata e frizzante, ma anche soft e minimale. Le tendenze da portare sulle unghie durante la bella stagione sono versatili e adatte sia a chi ama i look più brillanti ed estrosi che a chi predilige le manicure raffinate ed essenziali. Le sfumature spaziano dai colori candy come il rosa, il malva e il cremiscle, una nuance super trendy simile al color melone brillante, alle nuance pastello del giallo, fino all'elegantissimo classic blue. Le nail art sono minimal e semplici, con decorazioni geometriche eseguite ad arte e con precisione, ma non mancano le decorazioni floreali romantiche e chic e la french colorata per dare un tocco di vitalità alla manicure primaverile. Ecco le 6 tendenze da provare questa primavera per avere unghie al top: scopri tutti i look da copiare nella gallery!

1.French colorata

Da sempre la french manicure è una delle nail art più apprezzate, sia nella sua versione classica con unghie nude e lunetta bianca, che nelle rivisitazioni. Per la primavera 2020 la french manicure è coloratissima e le idee per realizzarla sono tantissime: si va dalle lunette colorate con nuance differenti su ogni unghia abbinate a uno smalto rosa delicato, ad un unico colore acceso utilizzato per definire la lunetta per un effetto meno audace. Per una french manicure fuori dalle righe prova ad applicare uno smalto colorato su tutta la superficie dell'unghia e colorare invece la lunetta a contrasto con il classico smalto bianco.

2.Candy nails

La palette cromatica dei rosa è una tra le più gettonate per la manicure della primavera: le sfumature da provare spaziano dal classico rosa candy al magenta, passando per malva e lilla. L'unica regola è scegliere colori brillanti e luminosi e abbinarli a smalti dall'effetto metallico e glitter o ad altre sfumature della stessa gamma di colore, oppure da decorazione con pailettes o decorazioni floreali, gettonatissime per la manicure della primavera.

3.Classic Blue

È il colore dell'anno eletto da Pantone ed è una nelle nuance più eleganti da utilizzare per una manicure, sia in occasioni dove è richiesto un dress code raffinato che nei momenti più easy. Puoi scegliere di applicare il classic blue su tutte le unghie se ami i colori scuri ma vuoi cambiare un po' dal solito smalto nero, ma puoi anche abbinarlo a nuance più delicate e nude per creare nail art geometriche. Gli abbinamenti da provare? Con il rosa cipria, i metalli, ma anche con le sfumature pastello più vitaminiche.

4.Pastel Yellow

Per chi ama i colori brillanti la sfumatura da provare per la manicure della primavera è senza dubbio il giallo pastello: brillante e luminoso ma meno pop del giallo lime è perfetto per esaltare l'incarnato che inizia ad abbronzarsi. Una nuance vitaminica e solare, perfetta da indossare nelle giornate no e quanto vuoi dare un tocco di vitalità al tuo look. Provalo in abbinamento a un total look denim!

5.Minimal manicure

La nail art minimal è una tra le manicure più apprezzate degli ultimi tempi e ha tutta l'aria di riconfermarsi uno dei trend più seguiti anche per la primavera 2020. Essenziale e pulita, è perfetta in ogni occasione: linee sottili, pois solitari, forme geometriche stilizzate, puoi liberare la tua fantasia e creare la tua manicure minimal con uno smalto scuro abbinato a una base chiara, ma anche giocare con i contrasti e realizzare le decorazioni con uno smalto chiaro e brillante applicato su uno smalto scuro steso per colorare la superficie dell'unghia. L'idea in più? Gioca con i finish, e abbina smalti opachi a quelli lucidi per realizzare una manicure che non passerà inosservata.

6. Floreali

Che primavera sarebbe senza fiori? La manicure della bella stagione si veste di decorazioni floreali, romantiche e chic. I colori più utilizzati per realizzare questo tipo di nail art sono le nuance pastello de rosa e del pesca, abbinate a bianco, panna, verde salvia e colori più brillanti come il giallo, il blu elettrico, il rosa acceso e l'arancione. Per creare una manicure floreale ci vuole senza dubbio manualità e precisione: se vuoi ottenere un risultato impeccabile ma non sei abile a destreggiarti tra smalti, pennelli e tool affidati ad un'esperta onicotecnica.