Le giornate sono ancora fredde e grigie ma siamo già proiettate alla bella stagione, soprattutto per quanto riguarda il beauty. È il momento perfetto per dare un tocco di colore al beauty look, partendo dalle unghie. Ritirare gli smalti scuri e profondi e puntate su nuance fresche e luminose. Ma c'è una in particolare di cui non potrete proprio fare a meno se amate avere unghie all'ultima moda: è l'olive green, ovvero il verde oliva che si declina in diverse sfumature arrivando fino al menta, per una manicure originale e trendy.

Olive e mint green: gli smalti verdi per la bella stagione

La sfumatura must have per la manicure della primavera è quindi il verde oliva, più o meno intenso: potrai sceglierlo in una versione pastello, delicata e luminosa, oppure in una variante più intensa e vibrante, perfetta anche per esaltare l'abbronzatura estiva. L'olive green però non sarà l'unica nuance gettonata da utilizzare per le unghie: l'altra sfumatura da provare è sempre verde, ma questa volta si parla di verde menta. Ancora più fresco e luminoso, è perfetto per chi ama le sfumature più soft e delicate. I due colori possono essere applicati da soli sulle unghie per un effetto monocromatico, oppure potrai realizzare o far realizzare dalla tua manicurista di fiducia le nail art e decorazioni che preferisci: sono perfette quelle geometriche, con linee e pois, ma anche le nail art con applicazioni tridimensionali.

Nail art e idee da copiare per una manicure di tendenza

Da provare il contrasto di finish: sia il verde oliva che il verde menta sono perfetti per giocare con l'effetto lucido e opaco. Non è il caso di avere due smalti uguali con due finish differenti, ti basterà utilizzare un top coat opacizzante per rendere matt alcune unghie e creare così l'abbinamento a contrasto, semplice ma d'effetto. I colori che si abbinano maggiormente al verde oliva sono i nude, come il beige e il rosa chiaro e delicato, ma anche il dorato che potrai utilizzare per creare linee e disegni. Al verde mente invece, si abbina in modo armonioso il bianco, il rosa e l'argento. Se vuoi un effetto soft ma originale, utilizza delle piccole borchie da applicare alla radice dell'unghia, nella parte centrale. Un effetto molto particolare è il negative space, ovvero la manicure che ad una parte di unghia colorata con lo smalto ne alterna una nude: con questo effetto potrai creare nuovamente linee e giochi geometrici, rendendo la tua manicure originale. Per chi ama gli effetti minimal invece, è perfetta la french reverse, dove la lunetta dell'unghia è realizzata con uno smalto più scuro, ad esempio un verde bosco o un verde petrolio, e sul resto dell'unghia è applicato lo smalto più chiaro. Sfoglia la gallery e scopri tutte le idee da copiare!