Sul red carpet l'attenzione è sempre puntata sulle star: capelli, make up e outfit devono essere sempre al top. Ma qualcuno ha fatto caso alle unghie? Spesso infatti la manicure viene trascurata: accanto a chi sfoggia unghie perfette c'è anche chi lo smalto farebbe meglio a toglierlo.

Tantissime star sul red carpet sfoggiano unghie nude e naturali: è uno dei trend del momento ma è anche un modo per lasciare tutta l'attenzione sull'abito e sul beauty look. Un colore neutro come il rosa scelto da Douzen Kroes o il total nude di Reese Witherspoon e Nina Dobrev sono perfetti con qualsiasi abito, sia che l'outfit abbia colori vivaci, sia che prevalgano i colori tenui. C'è chi invece di naturale ha ben poco come Nicki Minaj, che sceglie si una classica french manicure ma abbinata a una forma appuntita e poco naturale. Colore tenue anche per Sofia Vergara, che sceglie un bianco ghiaccio non troppo coprente che lascia un effetto naturale. Bianco anche per Anne Hathaway che tempo fa ha sfoggiato una nail art su una base bianco gesso, decorata con dei disegni neri a forma di farfalla.

Tra chi sceglie i colori c'è Vanessa Hudgens che punta su una nuance taupe per le sue lunghissime unghie, mentre Scarlett Jhoansson sceglie un lilla pastello, delicato e  non troppo vivace. Non passa inosservata invece la manicure di Sara Hyland, che sceglie un top coat dorato ad effetto glitter e metal, applicato su uno smalto nero utilizzato come base. Flop invece la manicure di Moran Atias: il rosso corallo è bellissimo, peccato che lo smalto sia stato applicato parecchio tempo fa e presumibilmente senza top coat, dal momento che risulta sbeccato e steso in modo non uniforme. La punta dell'unghia infatti risulta senza smalto: in questo caso sarebbe stato meglio rimuoverlo e lasciare una manicure nature.