La fine dell'estate rende protagonista una nail art spaziale: è la manicure cromata, luminosa e metallizzata, perfetta per non passare inosservata. Si può portare sia con unghie corte e minimal che con le unghie a stiletto, e puoi sbizzarrirti con colori differenti per creare una manicure degradè oppure con nail art e accent nail utilizzando la stessa nuance se preferisci una manicure monocolore.

La manicure cromata

La manicure cromata è la tendenza unghie dell'autunno 2020: si ispirano alle unghie a specchio viste qualche anno fa, ma oggi sono satinate o addirittura opache, a seconda del tipo di smalto scelto. L'effetto metallizzato sulle unghie si può ricreare in modi differenti e si posso creare anche nail art estrose, ma per rendere davvero protagonista l'effetto cromato il consiglio è quello di realizzare una manicure minimal, applicando lo smalto su tutta la superficie dell'unghia senza decorazioni aggiuntive. Se non ti piacciono le manicure monocolore puoi creare un effetto degradè utilizzando uno smalto differente per ogni unghia, oppure lasciare un'unghia nuda, sulla quale potrai realizzare ad esempio la lunetta della french manicure con lo smalto ad effetto cromato: sfoglia la gallery per trovare l'ispirazione giusta per la tua manicure!

Come realizzare la manicure cromata

Ma come si realizza la manicure cromata? Per creare l'effetto più trendy per le unghie dell'autunno puoi utilizzare due prodotti diversi, uno liquido e uno in polvere. Lo smalto liquido andrà applicato come un tradizionale smalto su tutta l'unghia e fatto asciugare, con l'aiuto di una lampada UV se si tratta di uno smalto semi permanente o gel. Il metodo più innovativo ed estremamente luminoso è invece quello che prevede l'utilizzo di una polvere metalliche per unghie: si applicano sulle unghie utilizzando uno spugnetta oppure degli applicatori dotati di spatolina che fanno letteralmente cadere la polvere sull'unghia che aderisce sulla base neutra precedentemente applicata.