Essere mamma è una delle esperienze più belle al mondo e sono moltissime le star che lo hanno capito proprio dopo aver dato alla luce i loro bambini. Su Instagram, quasi tutte le mamme "famose" condividono in continuazione foto dei piccoli, sottolinenando quanto si sentano serene e felici in loro compagnia e quanto sia meravigliosa la maternità. Non tutte, però, utilizzano i social allo stesso modo. Da un lato, ci sono le celebrities che intendono condividere con i loro followers un momento tanto emozionante della loro vita, dall'altro quelle che non vogliono che i bimbi finiscano sotto i riflettori fin da piccolissimi.

Belén Rodriguez si mostra spesso mentre abbraccia o balla con Santiago, Kim Kardashian si scatta selfie con North e, di recente, ha fotografato anche il piccolo Saint, Bianca Balti e la biondissima Mia sono inseparabili, Melissa Satta si immortala con orgoglio in compagnia di Maddox. Questi sono solo alcuni dei nomi delle star che non hanno paura di mostrare il volto dei loro figli, ormai diventati delle vere e proprie celebrità tanto quanto i genitori. La sovraesposizione mediatica ha però avuto spesso anche delle conseguenze negative, visto che alcuni dei piccoli sono stati presi di mira dagli utenti del web, tanto da essere definiti "brutti" come è capitato ad esempio a Santiago e a Mia.

E' proprio per evitare di ricevere offese gratuite e senza alcun fondamento che celebrità come Elisabetta Canalis, Maddalena Corvaglia, Alessia Marcuzzi stanno bene attente a preservare la privacy dei loro figli. Anche se non rinunciano agli scatti social mamma e figlio, non mostrano mai il viso dei piccoli, immortalandoli sempre di spalle. Certo, essendo abituate ad attirare l'attenzione dei media ad ogni loro apparizione pubblica, sapevano bene a cosa sarebbero andati incontro i bambini ma, a giudicare dai provvedimenti presi, faranno il possibile per farli "debuttare" nel mondo dello spettacolo il più tardi possibile.

L'unica cosa che accomuna tutte le "mamme star"? L'espressione serena e il sorriso che esplode sul loro viso ogni volta che tengono i piccoli tra le loro braccia. Possono scegliere di mostrare il loro viso o tenerlo nascosto, ma nulla riuscirà a rovinare un momento tanto emozionante della loro vita, è solo un modo diverso di affrontare la maternità.